16 Marzo 2015
17:43

YouTube, in arrivo un nuovo servizio premium per lo streaming on-demand

Dopo la notizia diffusa tramite il blog ufficiale di YouTube che annuncia il supporto ai video a 360 gradi sulla piattaforma di video sharing del colosso di Mountain View, dalle pagine del sito Variety arriva ora l’indiscrezione secondo cui presto la nota piattaforma potrebbe lanciare un servizio premium per lo streaming on-demand, una valida alternativa a Netflix e Hulu.
A cura di Matteo Acitelli

Dopo la notizia diffusa tramite il blog ufficiale di YouTube che annuncia il supporto ai video a 360 gradi sulla piattaforma di video sharing del colosso di Mountain View, dalle pagine del sito Variety arriva ora l'indiscrezione secondo cui presto la nota piattaforma potrebbe lanciare un servizio premium per lo streaming on-demand, una valida alternativa a Netflix e Hulu.

Al momento i vertici di Google non hanno commentato la notizia anche se i rumor sembrerebbero essere attendibili. Come si legge su Variety: "Il dirigente di un partner YouTube ha affermato di essere stato contattato a fine anno per un contratto di licenza dedicato al servizio on-demand. L’offerta era però accompagnata da un avviso: rifiutandone i termini, il partner sarebbe stato escluso da qualsiasi futuro guadagno proveniente dalle inserzioni pubblicitarie, una strategia già utilizzata da YouTube nella trattativa con le etichette musicali indipendenti poco propense a far parte di Music Key". Secondo alcune indiscrezioni sembrerebbe che il modello utilizzato da YouTube per il servizio premium per lo streaming on-demand sarà molto simile a quello attualmente in uso per YouTube Music Key, un abbonamento mensile per poter accedere senza alcun limite a tutti i contenuti multimediali senza interruzioni pubblicitarie o altra tipologia di banner. Come riporta la fonte il colosso di Mountain View avrebbe già iniziato ad attivare partnership e collaborazioni con diverse compagnie per assicurare al servizio contenuti esclusivi.

YouTube sostituisce le annotazioni con una nuova tipologia di schede
YouTube sostituisce le annotazioni con una nuova tipologia di schede
Spotify si prepara allo scontro con Apple Music: 20 milioni di abbonati al servizio premium
Spotify si prepara allo scontro con Apple Music: 20 milioni di abbonati al servizio premium
Musica in streaming, Line annuncia il nuovo servizio
Musica in streaming, Line annuncia il nuovo servizio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni