587 CONDIVISIONI
Opinioni
1 Aprile 2014
15:07

Zuckerberg, stipendio da un dollaro ma 3,3 miliardi dalle stock option

Seguendo la tradizione inaugurata da Steve Jobs, nel 2013 il patron di Facebook si è tagliato lo stipendio alla cifra simbolica di 1 dollaro. Nel frattempo però, esercitando le stock option, ne ha guadagnati circa 3,3 miliardi.
A cura di Dario Caliendo
587 CONDIVISIONI

Zuckerberg come Steve Jobs. Secondo quanto si legge da alcuni documenti depositati da Facebook alla SEC, l’organo di controllo della Borsa americana, nel 2013 l'amministratore delegato e fondatore del social network più diffuso al mondo ha deciso di seguire le orme dei più grandi del tech, come Jobs, Pge e Brinn, tagliandosi lo stipendio alla cifra simbolica di 1 dollaro.

Un magro salario, che però il ventinovenne può permettersi senza problemi, soprattutto considerando che il valore della sua azienda è di ben ventisette miliardi di dollari, ed il suo fondatore ha ottenuto 3,3 miliardi di dollari attraverso l'esercizio delle stock option: ne ha esercitate 60 milioni al prezzo singolo di 6 centesimi, rivendendone poi poi 41,35 milioni a 55,05 dollari a fine Dicembre.

Il patron di Facebook inoltre, ha guadagnato 653.165 dollari per "remunerazioni in natura", cioè i "rimborsi spesa" relativi ai viaggi personali con l’aereo aziendale, che nel documento vengono giustificati come "necessità di sicurezza". Rimborsi in calo del 67% rispetto al 2012, quando ammontarono a circa 1,99 milioni di dollari.

Sensibilmente più importanti sono gli stipendi degli altri manager di Facebook: nel 2013 il direttore operativo Sheryl Sandberg ha guadagnato 16,1 milioni di dollari (il 38% in meno rispetto al 2012), mentre David Ebermans – il direttore finanziario dell'azienda – ne ha guadagnati 10,5 milioni (il 40% in meno rispetto all'anno precedente).

587 CONDIVISIONI
Facebook supera Amazon, il social network vale 170 miliardi di dollari
Facebook supera Amazon, il social network vale 170 miliardi di dollari
Spotify vale più di 4 miliardi di Dollari
Spotify vale più di 4 miliardi di Dollari
Elon Musk ha comprato Twitter, l’operazione vale 44 miliardi di dollari
Elon Musk ha comprato Twitter, l’operazione vale 44 miliardi di dollari
24 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni