158 CONDIVISIONI
Opinioni
23 Febbraio 2014
14:14

Al via il Mobile World Congress 2014: tutte le novità in arrivo da Barcellona [VIDEO]

Si aprono le porte del Mobile World Congress 2014. Ecco tutte le anticipazioni in arrivo con la più importante fiera sul mondo della telefonia mobile.
A cura di Dario Caliendo
158 CONDIVISIONI

Apre lunedì il Mobile World Congress, per il secondo anno alla nuova fiera di Barcellona. La più importante fiera della telefonia mobile al mondo ospiterà più di 1500 aziende e circa 300 keynotes, tra cui la conferenza stampa di Mark Zuckerberg, sempre più attesa soprattutto a seguito dell'acquisto miliardario di WhatsApp.

I più grandi produttori del mondo sono pronti a presentare i dispositivi che introdurranno nel corso del 2014: le danze saranno aperte da Nokia, che terrà una conferenza stampa alle 8:30 del primo giorno della fiera, nel corso della quale potrebbe presentare alcune novità davvero molto interessanti. Molto attese anche le novità di Sony, che si prepara mostrare al pubblico il suo nuovo smartphone top di gamma, assieme al quale potrebbe arrivare anche un nuovo tablet.

Ovviamente però i riflettori saranno puntati tutti su Samsung, che nel corso di una conferenza stampa dedicata che si terrà lunedì sera, presenterà il nuovo Galaxy S5 e – molto probabilmente – la nuova famiglia di smartwatch.

UN NUOVO MWC – Quello di quest'anno potrebbe essere considerato un nuovo Mobile World Congress. Nonostante gli smartphone rimangano il punto centrare dell'evento, l'edizione 2014 della fiera seguirà il trend aperto nel corso del CES 2014 di Las Vegas e continuerà a coprire tutto ciò che riguarda i dispositivi indossabili, ma in un modo diverso.
La rivoluzione iniziata a Las Vegas continuerà a Barcellona, grazie alla presentazione di tutta una serie di dispositivi indossabili sensibilmente più ottimizzati rispetto alle generazioni precedenti, soprattutto per quanto riguarda l'interfaccia utente e l'integrazione nell'ecosistema che ormai si è venuto a creare tra i dispositivi mobili ed i servizi cloud based, messi a disposizione dalle varie aziende.

Le novità di Samsung

Anche se ormai tutti sono convinti che l'azienda coreana preseterà il Galaxy S5, in realtà predire tutte le novità in arrivo da Samsung è difficile.
Certo, dagli inviti per la stampa e dal trailer pubblicato qualche giorno prima la data della conferenza stampa è facilmente deducibile che il cuore dell'evento sarà il nuovo smartphone, ma ormai sono talmente tante le voci che sono circolate sulle sue caratteristiche tecniche, che in realtà è tutto ancora più confuso.

Quasi certamente però, il Samsung Galaxy S5 sarà presentato in due varianti: una prima versione caratterizzata da una scocca in metallo ed un display Ultra HD, ed una seconda versione che continuerà ad utilizzare lo stesso policarbonato visto nel Galaxy S4 ed un display in FullHD.
Nel corso del Mobile World Congress inoltre, sarà possibile provare per la prima volta il Galaxy Tab 3 Lite, un tablet presentato dall'azienda prima dell'inizio dell'evento ma mai visto dal vivo, assieme al quale potrebbero arrivare anche il Galaxy Note 3 Neo (una sorta di versione economica del phablet per eccellenza) ed il Galaxy Grand Neo.
Interessante anche il nuovo Ativ Q, un vero e proprio tablet ibrido da 13" che sarà caratterizzato dal dual boot Android / Windows 8.

Le novità di Nokia

Windows Phone è senza dubbio il sistema operativo più in crescita dell'ultimo anno ed il merito è fondamentalmente di Nokia, che probabilmente nel corso del Mobile World Congress 2014 presenterà i primi dispositivi animati dalla versione 8.1 del sistema operativo mobile di Microsoft.
Gli utenti di tutto il mondo stanno finalmente iniziando a ricordare i motivi per i quali fino a cinque anni fa amavano Nokia e l'ottimo Lumia 1520 è solo il primo esemplare della nuova generazione di Windows Phone che saranno prodotti dall'azienda.

 

In attesa di vedere i nuovi tablet da 8" Lumia 1820 e Lumia 2020, i riflettori sono ovviamente puntati sull'atteso Nokia X (conosciuto anche come Nokia Normandy), il primo smartphone Android prodotto dall'azienda, che si andrebbe ad inserire in un mercato di fascia medio/bassa.

Grandi attese anche per il Lumia 930, il nuovo top di gamma che introdurrà caratteristiche hardware del phablet Lumia 1520 in un dispositivo da un display da 4,5", che rappresenterebbe il primo smartphone dell'azienda ad utilizzare un processore quad-core Snapdragon con 2 gb di ram ed un display FullHD.

Le novità di HTC

L'edizione del 2014 per HTC sarà diversa da quelle degli scorsi anni. L'azienda taiwanese ha sempre sfruttato la potenza mediatica del Mobile World Congress per presentare i suoi nuovi top di gamma, ma quest'anno le cose saranno diverse: l'azienda ha deciso di presentare il suo nuovo HTC One 2 (nome in codice HTC M8, possibile nome ufficiale "The all new HTC One") in un evento separato, che si terrà a Londra e New York il prossimo 25 Marzo 2014.

Per il Mobile World Congress l'azienda ha pensato di puntare al mid-market ed al mercato dei phablet, con il Desire 8, un dispositivo che molto probabilmente sarà diretto più al mercato asiatico che a quello occidentale.

Le novità di LG

Grazie al successo dei suoi Nexus 4 e Nexus 5, LG è tornata tra le aziende preferite dagli utenti e, spinta anche dall'ottimo G2, si prepara ad un 2014 con i fiocchi. Dopo la presentazione ufficiale dell'LG G2 mini (caratterizzato da un display da 4,7 pollici che poi non lo rende così mini), ed anche se in molti attendono il nuovo LG G Pro 2 (un dispositivo con un display da 5,9 pollici Full HD ed un processore quad-core con 3GB di Ram), sono tanti i rumor che nelle ultime ore aspettano l'arrivo di una versione aggiornata del Nexus 10.
In arrivo anche la terza generazione della serie L, che sarà caratterizzata dalla versione 4.4 KitKat di Android.

Le novità di Sony

La strategia di Sony è strana. Giusto un anno fa, a Barcellona, l'azienda ha presentato la sua gamma Z, composta da uno smartphone ed un tablet resistenti a polvere ed acqua. Pochi mesi dopo la presentazione dell'Xperia Z, l'azienda giapponese ha aggiornato il suo top di gamma, presentando lo Z1, una versione "aggiornata" del modello precedente.
E bene, a pochi mesi dalla presentazione dell'Xperia Z1, Sony è già pronta alla presentazione del suo successore, lo Z2, che sarà – ancora una volta – una versione aggiornata del suo attuale top di gamma.

Lo Z2 sarà caratterizzato da una nuova interfaccia grafica, la possibilità di registrare i video in 4K Ultra HD e la possibilità di realizzare scatti fotografici nei quali sarà possibile riuscire ad ottenere primi piani con una forte profondità di campo, grazie ad una nuova tecnologia brevettta dall'azienda.
Novità in arrivo anche per la famiglia di tablet Z. L'azienda è ormai pronta a presentare l'Xperia Tablet Z2, un dispositivo che sarà animato da un processore quad core da 2,3 GHz Snapdragon 800 e 3 GB di ram.

TUTTE LE ANTEPRIME – Insomma, come ogni anno, il Mobile World Congress riuscirà ad accendere i riflettori sulle novità più importanti del mondo della telefonia mobile che, ancora una volta, sarà rivoluzionato dall'arrivo di nuovi smartphone e nuovi dispositivi indossabili che, giorno dopo giorno, testeremo e vi mostreremo in anteprima, con una serie di approfondimenti e video-anteprime in diretta da Barcellona.

158 CONDIVISIONI
Mark Zuckerberg inaugurerà il Mobile World Congress 2014
Mark Zuckerberg inaugurerà il Mobile World Congress 2014
Sony presenterà la nuova lineup al Mobile World Congress 2014
Sony presenterà la nuova lineup al Mobile World Congress 2014
Normandy, il Nokia Android sarà presentato al Mobile World Congress 2014
Normandy, il Nokia Android sarà presentato al Mobile World Congress 2014
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni