Opinioni
3 Dicembre 2013
16:24

Apple acquisisce Topsy Labs per 200 milioni di dollari

Topsy Labs, la società specializzata nell’analisi delle conversazioni di Twitter, è stata ufficialmente acquistata da Apple per oltre 200 milioni di dollari.
A cura di Dario Caliendo

Topsy Labs, la società specializzata nell'analisi delle conversazioni su Twitter, è stata ufficialmente acquistata da Apple per oltre 200 milioni di dollari. Un acquisto che fa riflettere sul futuro dell'azienda di Cupertino, che pare sempre più interessata alla potenza mediatica dei social network.

Fondata nel 2007 da un ex ingegnere di Napster, Topsy Labs è una delle poche imprese partner di Twitter che hanno accesso al cosiddetto "fire hose", la banca dati che contiene al suo interno tutti i tweets inviati tramite il noto social network dal 2006 ad oggi, per una media di circa 500 milioni di messaggi al giorno.

Il business di Topsy è generato proprio grazie ai dati raccolti dal "fire hose" che vengono analizzati per poi mettere in evidenza i risultati come la popolarità di un determinato hashtag, di un evento, l'origine geografica dei tweet e simili. Apple compra società di piccole dimensioni di tanto in tanto e generalmente non discutiamo i nostri obiettivi o i nostri piani" spiega un portavoce dell'azienda: staremo a vedere come verrà sfruttata l'acquisizione, che potrebbe sicuramente tornare utile per servizi come iTunes, per ottimizzare il servizio di raccomandazioni di musica, oltre ad essere uno strumento che porterà migliorie alla propria piattaforma pubblicitaria iAd dedicata ai gadget mobili.

Il commento del portavoce di Apple a seguito dell'acquisizione di Topsy: "Apple compra società di piccole dimensioni di tanto in tanto e generalmente non discutiamo i nostri obiettivi o i nostri piani".

Apple rimborsa 32,5 milioni per acquisti di app per bambini
Apple rimborsa 32,5 milioni per acquisti di app per bambini
448 di Viral Tech
Gli interni della villa di Tim Cook da 10 milioni di dollari
Gli interni della villa di Tim Cook da 10 milioni di dollari
787mila dollari per il manuale del computer Apple II: l'ha firmato Steve Jobs
787mila dollari per il manuale del computer Apple II: l'ha firmato Steve Jobs
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni