iOS windows vendite

Lo scorso luglio le vendite dei dispositivi iOS hanno raggiunto quelle dei device Windows, creando un'accesa sfida finale per il titolo di sistema operativo più venduto al mondo. Oggi l'istituto di ricerca Asymco ha divulgato un grafico che mostra come le vendite degli iPhone nel 2015 siano cresciute a tal punto da superare persino quelle dei dispositivi Windows. Così, per la prima volta nella storia, Apple ha superato Microsoft con il proprio software. Secondo il rapporto, Apple ha spedito oltre 300 milioni di Mac, iPhone e iPad nel 2015, con una consistente crescita che si porta avanti da ormai diversi anni, mentre Microsoft ha spedito 275 milioni di device nel corso dell'anno, in calo rispetto alle 300 milioni di unità del 2014.

Mac a parte, Apple può contare su 290 milioni di dispositivi iOS, andando quindi a superare Windows in quanto a spedizioni avvenute nel corso del 2015. Android continua a dominare questa classifica, ma è bene sottolineare che i device iOS vengono creati da un solo produttore, mentre quelli con sistema operativo di Google sono prodotti da un gran numero di aziende e sono caratterizzati da diverse fasce di prezzo. Apple ha inoltre annunciato che l'ultimo aggiornamento, iOS 9, è ora installato nel 75% dei dispositivi. Un successo che segue il trend della sempre estesa adozione dei nuovi aggiornamenti da parte dei clienti Apple.

iOS windows vendite

In questo senso Apple ha da poco aggiornato la pagina dell'App Store dedicata agli sviluppatori con i nuovi dati, annunciando l'importante traguardo raggiunto. iOS 9 è stato rilasciato lo scorso settembre. Solo nel corso dell'ultimo mese l'adozione dell'update è balzata dal 71% al 75%, un incremento in larga parte dovuto al periodo natalizio e alle vendite di nuovi dispositivi. Per quanto riguarda le altre versioni, attualmente il 19% dei device monta iOS 8, mentre il 7% si affida ancora a versioni precedenti. Nella giornata di ieri Apple ha pubblicato la prima beta di iOS 9.3, un aggiornamento che porterà con sé numerose novità, tra cui applicazioni native migliorate, nuove funzionalità 3D Touch e una modalità notturna per non affaticare gli occhi.