3 Aprile 2011
10:51

Baidu alla conquista del mercato cinese con un nuovo browser

Baidu, il maggiore motore di ricerca cinese, annuncia il lancio di un proprio browser nel mercato internet cinese, che risulta essere il primo al mondo per i suoi 450 milioni di internauti.
A cura di Giovanna Di Troia

Tremate tremate i cinesi son tornati! Questo avvertimento deve preoccupare e mettere in guardia le principali società che si occupano di browser. Attualmente il browser più usato dall’83,3% degli utenti cinesi è Internet Explorer della Microsoft, a cui fanno seguito Firefox con l’1,81% e Chrome con 1,39%.

Ma  secondo le statistiche riportate da Analysis International, nell’ultimo trimestre di riferimento,  Baidu, il maggiore motore di ricerca made in Cina, si attesta con un netto 75,5% sul totale del mercato come il motore di ricerca preferito dai cinesi, in crescita rispetto al 73% del precedente trimestre. E va inoltre sottolineato che il primo mercato internet del mondo è proprio quello cinese. Secondo una stima riguardante  la fine del mese di dicembre gli internauti cinesi corrispondono alla modica cifra di 450 milioni e sembra che la crescita sia incessante e continua.

E proprio nel mercato internet cinese, che risulta quindi essere il primo al mondo, il colosso cinese della ricerca online, ha annunciato ufficialmente il lancio di un proprio browser. Annuncio che ha fatto registrare alla società, che è quotata all’indice NASDAQ, un aumento alla borsa di New York, chiudendo a 134,92 dollari. Titolo che nei giorni precedenti è cresciuto enormemente rispetto agli ultimi sei mesi, ottenendo in una settimana l’11%.

Secondo quanto affermato dal portavoce di Baidu, Kaiser Kuo, sono iniziati i testi interni all’azienda di una prima versione beta del browser. Questo nuovo browser permette agli utenti non solo di effettuare ricerche, ma anche eseguire comandi ed applicazioni, l’accesso diretto a servizi online, compresi quelli dell’azienda. Inoltre, è costruito con l’intenzione di proteggere i computer degli internauti da eventuali siti web infetti. Infine, tale browser utilizza le funzioni e la lingua cinese sui sistemi operativi Windows.

E secondo le dichiarazioni del CEO di Baidu, David Li, oltre ai browsers, l’azienda ha iniziato ad espandere il suo business anche ad altri settori, puntando sullo streaming video e sul social networking. Infine, secondo indiscrezioni Baidu sta lavorando anche ad un sistema operativo per cellulari.

Facebook stringe amicizia con Baidu: parte la conquista del mercato cinese
Facebook stringe amicizia con Baidu: parte la conquista del mercato cinese
Opera lancia il nuovo browser per iPad
Opera lancia il nuovo browser per iPad
Zynga acquisisce il browser sociale Flock
Zynga acquisisce il browser sociale Flock
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni