Da qualche giorno numerosi utenti italiani stanno ricevendo una pericolosa mail che promette 500 euro di buono spesa COOP, un'offerta che non ha nulla a che fare con il noto marchio di supermercati, si tratta solo dell'ennesima trovata di un gruppo di pirati informatici con l'obiettivo di truffare gli utenti. Come evidenziato dalla Polizia Postale tramite la pagina Facebook "Commissariato di PS On Line – Italia", infatti, la promozione non è in alcun collegata alla COOP ma rappresenta solo un escamotage per tentare di portare gli utenti a cliccare su un pericoloso link che anziché far ottenere il buono sconto da 500 euro rischia di far installare virus e malware sui dispositivi degli utenti.

Come riportato sui canali social della Polizia di Stato: "La parola GRATIS non esiste nella realtà come nella rete", la falsa email che sta girando a nome di COOP è dunque da ignorare e cestinare immediatamente perché si rischia di cascare nella trappola dei cyber criminali e ritrovarsi abbonati a servizi a pagamento non richiesti. Come sottolineato anche dalla presidente dello "Sportello dei Diritti" Giovanni D'Agata: "Il modo migliore per difendersi è quello di non rispondere mai a questi messaggi dal contenuto truffaldino e quindi di non cliccare sui link cui solitamente conducono o rispondere alle richieste di dati personali o bancari".

La falsa mail COOP riporta un testo simile a quello seguente: "Ciao, stiamo regalando buoni spesa gratis. Sei stato selezionato come uno dei potenziali vincitori! Questo buono ti sta aspettando! Partecipa ora gratuitamente per ricevere il tuo premio! Speriamo che presto potrai fare la spesa gratis! Buon divertimento e buona fortuna!".