8 Aprile 2021
16:30

Come bloccare gli spoiler di LOL – Chi ride è fuori sui social

Come per tutte le serie e i programmi disponibili sulle piattaforme in streaming, anche LOL – Chi ride è fuori deve fare i conti con gli spoiler. Evitarli è però facile: basta installare l’estensione “Social Fixer” per Google Chrome per oscurare tutti i post che parlano dello show.
A cura di Marco Paretti

Da oggi sono disponibili le ultime puntate di LOL – Chi ride è fuori, lo show di Amazon Prime Video che nelle ultime settimane ha raccolto l'attenzione di un grande numero di italiani. Come per tutte le serie e i programmi disponibili sulle piattaforme in streaming, però, anche questo show con protagonisti 10 comici italiani deve fare i conti con gli spoiler. Vista la pubblicazione "in blocco" delle ultime puntate, infatti, chi le ha già viste e le sta commentando sui social rischia di spoilerare il nome del vincitore a chi ancora non ha avuto modo di guardarle. E così, senza volerlo, si rischia di leggere il post di un contatto nel quale vengono commentate le ultime battute della serie. Ma questi spoiler si possono evitare semplicemente installando una piccola estensione di Google Chrome.

Come evitare gli spoiler di LOL

Si chiama Social Fixer e consente di bloccare gli spoiler su Facebook attraverso, appunto, un'estensione del browser di Google: si tratta di un componente aggiuntivo del tutto gratuito che, sulla falsariga dei plugin per evitare le pubblicità, bloccherà la visualizzazione della maggior parte dei post pubblicati nel social network contenenti informazioni sulle puntate di LOL e su qualsiasi altro programma televisivo o evento sportivo di nostra scelta.

Installare Social Fixer per bloccare gli spoiler su Facebook è semplicissimo. Prima di tutto è ovviamente necessario scaricarlo e installarlo tramite lo store digitale del browser di Google (raggiungibile cliccando QUI), per poi proseguire con una velocissima procedura guidata di attivazione, che richiederà l'inserimento di parole chiave all'interno del plugin. Una volta installato, quindi, non bisognerà fare altro che aprire le impostazioni dell'estensione (cliccando in alto a destra sul simbolo del puzzle e poi selezionando "Social Fixer" e "Opzioni") e qui selezionare l'opzione "Filters".

Una volta aperta la pagina, bisognerà cliccare su "Create a new filter" e inserire nella sezione "If" le parole associate al programma televisivo, come il nome, il sottotitolo e possibilmente anche tutti i nomi dei partecipanti. Una volta fatto non toccate nessuna delle altre opzione e cliccate su "Done editing filter". A questo punto il filtro sarà attivo e procederà all'oscuramento automatico di tutti i post presenti su Facebook e contenenti rimandi alla trasmissione. I contenuti bloccati saranno comunque indicati all'interno del feed del social ma, per essere visualizzati, dovranno essere sbloccati con un click. Insomma, in pochi secondi possiamo evitare di trovarci davanti a fastidiosi spoiler, in attesa di goderci la puntata della serie italiana.

I social avranno un'ora di tempo per bloccare la propaganda terroristica online: le nuove regole UE
I social avranno un'ora di tempo per bloccare la propaganda terroristica online: le nuove regole UE
Dal bastone di Matano al microfono: dove comprare gli oggetti di LOL
Dal bastone di Matano al microfono: dove comprare gli oggetti di LOL
I social si muovono per proteggere gli Afghani, Facebook nasconde ai talebani le liste degli amici
I social si muovono per proteggere gli Afghani, Facebook nasconde ai talebani le liste degli amici
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni