Ecco la nostra video guida su come provare in anteprima gli aggiornamenti di Windows 10. Se siete utenti di Windows 10 e volete un computer sempre aggiornato con tutte le ultime novità di Windows, oppure se siete curiosi di provare in anteprima gli aggiornamenti di Windows 10 come l'atteso Windows 10 Spring Creators Update, questa è la video guida che fa per voi.

E vi dirò di più, per provare in anteprima gli aggiornamenti di Windows 10 non serve essere smanettoni o super esperti di informatica, ma è possibile con pochissimi click grazie ad un programma di anteprima reso disponibile da Microsoft stessa, con il quale basteranno veramente pochi minuti per ottenere tutte le anteprime degli aggiornamenti di Windows.

Se quindi vi ho incuriositi e anche voi volete capire come provare in anteprima gli aggiornamenti di Windows 10, prendetevi due minuti di tempo e seguite i miei consigli: con Windows Insider Program potrete farlo in maniera del tutto automatica, sfruttando proprio Windows Update.

La prima cosa che dovete fare per provare in anteprima gli aggiornamenti di Windows 10 è entrare nelle impostazioni del sistema operativo di Microsoft e cliccare sulla voce "Aggiornamento e sicurezza". Entrerete così nella sezione delle impostazioni di Windows con la quale sarà possibile gestire proprio tutti gli aspetti relativi a Windows Update e nella quale, nella colonna di sinistra, dovrete cliccare la voce "Programma Windows Insider".

Ed è proprio qui che è possibile provare in anteprima gli aggiornamenti di Windows 10, grazie all'iscrizione al programma di Microsoft: per farlo dovrete selezionare il tasto "Per iniziare" e procedere con la registrazione guidata (che richiederà l'inserimento di un account Microsoft).

A registrazione effettuata il gioco è fatto. Riavviando il computer ed entrando nuovamente nella sezione "Aggiornamenti e sicurezza", vedrete comparire l'ultima versione dell'aggiornamento di Windows 10, una versione che potrete scaricare in anteprima e che non è stata ancora rilasciata ufficialmente per tutti gli utenti.