7 Marzo 2018
16:19

Come si chiamerà il prossimo iPhone?

Con il lancio in (quasi) contemporanea dell’iPhone 8 e dell’iPhone X, Apple ha aperto un grande dilemma nella mente di tutti gli appassionati dello smartphone della mela: come si chiamerà il prossimo iPhone?
A cura di Marco Paretti

Con il lancio in (quasi) contemporanea dell'iPhone 8 e dell'iPhone X, Apple ha aperto un grande dilemma nella mente di tutti gli appassionati dello smartphone della mela: come si chiamerà il prossimo iPhone? Se da un lato l'iPhone 8 segue la classica numerazione che ha caratterizzato lo sviluppo degli iPhone fino ad ora, dall'altro il modello X — che si legge "ten", dieci – va di fatto a saltare un numero ma utilizzando la numerazione romana in occasione del decimo anniversario dal lancio del primo modello. Quest'anno, quindi, cosa dobbiamo aspettarci dalla mela?

Potrebbe essere un iPhone 9 che semplicemente ignora l'uscita dell'X, oppure un iPhone 11 che quindi va a seguire il modello top di gamma di quest'anno. La verità è che questo è un problema che ormai riguarda solo ed esclusivamente gli iPhone, perché tutti gli altri prodotti di Cupertino hanno abbandonato da tempo i numeri. Pensate ai MacBook, agli iPad o all'Apple TV. Solamente gli Apple Watch hanno mantenuto la dicitura "Series 3", ma con appunto una parola che indica la serie. Gli iPhone, invece, rischiano di diventare solamente confusionari. Soprattutto quest'anno, quando secondo le indiscrezioni vedremo arrivare ben tre nuovi modelli.

La soluzione? Chiamarlo semplicemente iPhone, come tutti gli altri prodotti. I vari modelli potrebbero poi essere definiti in maniera simile a quanto avviene con iPad e MacBook: iPhone Plus, iPhone Pro o persino iPhone Edition, per citare la versione più costosa dell'Apple Watch. È però altrettanto vero che i numeri aiutano a definire i modelli: a differenza dei MacBook, la numerazione degli smartphone della mela aiuta a capire quale fa cosa o quale ha introdotto una particolare funzione. L'iPhone 6S ha introdotto il 3D Touch, l'iPhone 7 è quello che ha ucciso il jack per le cuffie e l'iPhone 8 è il primo a supportare la ricarica wireless. È anche un modo per guidare le vendite: una numerazione crescente rende obsoleti i vecchi modelli e più appetibili quelli nuovi.

Con l'avvento dell'iPhone X, però, la situazione è cambiata e ora Apple ha la possibilità di modificare radicalmente la numerazione dei suoi prodotti. Anche perché quest'anno si pone un grosso problema per la successione numerica, che soprattutto nei consumatori meno attenti potrebbe generare confusione. Basti pensare a chi pronuncia "iPhone ics" e che potrebbe non avere idea del riferimento al numero 10: cosa penserebbe vedendo uscire un iPhone 11? Insomma, nel 2018 potremmo vedere davvero un semplice "iPhone", ma per scoprirlo dovremo attendere il classico evento di settembre.

Lo schermo del prossimo iPhone sarà prodotto da LG
Lo schermo del prossimo iPhone sarà prodotto da LG
iOS 11.3, tutte le novità del prossimo aggiornamento per iPhone
iOS 11.3, tutte le novità del prossimo aggiornamento per iPhone
156.306 di Tecnologia Fanpage
Con il prossimo aggiornamento di iOS sarà possibile disabilitare il rallentamento degli iPhone
Con il prossimo aggiornamento di iOS sarà possibile disabilitare il rallentamento degli iPhone
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni