Opinioni
11 Febbraio 2014
18:24

Come utilizzare il Galaxy Gear con il Nexus 5 e gli altri smartphone con Android 4.3 in poi [VIDEO GUIDA]

Una veloce e semplice procedura consentirà l’utilizzo dello smartwatch dell’azienda coreana anche con dispositivi diversi dal Galaxy Note 3, dal Galaxy S4 e dal Galaxy Mega.
A cura di Dario Caliendo

Il Samsung Galaxy Gear è indubbiamente uno degli smartwatch più interessanti del 2013. Le sue caratteristiche tecniche ed il suo design (amato da molti, odiato da pochi) lo rendono il dispositivo indossabile più funzionale tra quelli attualmente disponibili nel mercato, eccetto per un piccolo particolare: Samsung l'ha reso compatibile esclusivamente con il suo Galaxy Note 3, al quale pian piano si stanno aggiungendo gli altri dispositivi come il Galaxy S4 ed il Galaxy Mega.

Non tutto è perduto. Grazie ad una piccola e semplicissima procedura è possibile utilizzare lo smartwatch dell'azienda coreana anche con il Google Nexus 5, e tutti gli altri smartphone Android dotati del sistema operativo di Mountain View dalla versione 4.3 in poi.

Il tutto è stato possibile grazie all'incredibile lavoro della comunità di sviluppatori di XDA, che hanno estratto alcuni elementi del Gear Manager, e li hanno resi disponibili all'installazione manuale anche in altri dispositivi, purché siano dotati di una delle ultime relase di Android.

 

La procedura è molto semplice e non richiede in alcun modo la modifica o il root ne del Galaxy Gear ne dello smartphone con il quale si vuole utilizzare lo smartwatch:

  1. Come prima cosa è necessario scaricare tutti i file necessari, cliccando QUI;
  2. scaricato e decompresso il file Gear.zip, comparirà una cartella all'interno della quale saranno presenti una serie di file .apk ed un'ulteriore cartella, che dovrete installare seguendo l'ordine numerico posto all'inizio del nome di ognuno degli elementi:
  3. per velocizzare l'installazione dei vari APK, copiare l'intera cartella Gear nella root dello smartphone, ed accederci direttamente sul dispositivo tramite un qualsiasi file manager, come ad esempio ESFile Explorer;
  4. direttamente utilizzando lo smartphone, installare il file 1-GR.GearManagerStub.apk;
  5. posizionarsi nella cartella "2-APK Singoli" ed installare tutti gli elementi contenuti;
  6. installare il file 3-GearManager1.6.132701.apk;
  7. una volta installato il Gear Manager, che è il cuore della connessione smartphone/orologio, sarà necessario effettuare il collegamento del Galaxy Gear con lo smartphone. Purtroppo non è possibile utilizzare la funzione automatica tramite l'NFC integrato nella base di ricarica dell'orologio, ma tramite la semplice procedura manuale sarà possibile far vedere ed associare i due dispositivi.
  8. associato lo smartwatch con lo smartphone, avviare Gear Manager, andare in Impostazioni e selezionare l'installazione di applicazioni da sorgenti sconosciute;
  9. installare 4-ATNManager 1.2.3.1_pre.apk ed avviare ATN Manager per scegliere le applicazioni dalle quali volete ricevere le notifiche.

Questo è quanto, se la procedura è stata seguita alla lettera il Galaxy Gear dovrebbe ora essere in grado di funzionare con il Nexus 5, in attesa della presentazione ufficiale della nuova lineup 2014 di Samsung, attesa per il 24 febbraio 2014 in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, e con la speranza che l'azienda coreana renda disponibile il suo dispositivo indossabile anche agli altri smartphone Android.

Test Video Nexus 5 (1080p.)
Test Video Nexus 5 (1080p.)
Galaxy Gear Video Sample 720p - Ambiente luminoso
Galaxy Gear Video Sample 720p - Ambiente luminoso
Galaxy Gear Video Sample 720p - Ambiente domestico con luce artificiale
Galaxy Gear Video Sample 720p - Ambiente domestico con luce artificiale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni