Ecco la nostra video guida su come vedere le password salvate dei siti web. Navigate spesso in molti siti che utilizzano un sistema di accesso tramite username e password e pur di non doverle ricordare tutte a memoria, avete deciso di memorizzarle su Google Chrome? Lo so, lo faccio anche io, purtroppo però mi capita spesso di dover accedere a un determinato sito utilizzando un dispositivo differente e, puntualmente, non ricordare la password da inserire.

Si tratta di un problema piuttosto comune che, fortunatamente, è possibile risolvere in men che non si dica utilizzando una procedura con la quale è possibile vedere le password salvate su Google Chrome. E vi dirò di più, anche se potrebbe sembrare una procedura "da hacker", in realtà seguirla è estremamente semplice: insomma, per vedere le password salvate dei siti web non dovete essere esperti di informatica.

Se vi ho incuriositi e anche voi volete capire la procedura per vedere le password salvate dei siti web, prendetevi due minuti di tempo e seguite i miei consigli: vi renderete conto che farlo è veramente facile e vi domanderete come mai non ci avevate già pensato!

La prima cosa da fare per vedere le password salvate dei siti web è avviare Google Chrome e cliccare sul bottone […] per far aprire un piccolo menu nel quale dovrete selezionare la voce "Impostazioni". Entrati nelle impostazioni dovrete scorrere verso il basso per cliccare sulla voce "Avanzate", in modo tale da poter visualizzare le impostazioni avanzate del browser di Google.

Scorrete poi verso il basso vino a trovare la sezione "Password e moduli", dove dovrete cliccare sulla voce "Gestisci password" per visualizzare una lista completa di tutte le password memorizzate sul vostro computer. A questo punto il gioco è fatto. Tutti i dati di login saranno indicati accanto ad ogni sito elencato e per vedere le password salvate dei siti web dovrete cliccare sul pulsante a forma di occhio ed inserire la vostra password di amministratore.