Opinioni
3 Agosto 2016
17:27

Con questo servizio puoi costituire una SRL sul web

Da luglio è possibile costituire una SLR senza notaio né la necessità di recarsi fisicamente in una Camera di Commercio: le procedure possono essere svolte completamente online, ma solo a patto di voler dare vita ad una start-up innovativa.
A cura di Marco Paretti

Da luglio è possibile costituire una SLR senza notaio né la necessità di recarsi fisicamente in una Camera di Commercio: le procedure possono essere svolte completamente online, ma solo a patto che la start-up ricada all'interno della categorizzazione "innovativa". In breve, per poter sfruttare il servizio offerto da iubenda i richiedenti dovranno possedere tre requisiti minimi: avere sede in Italia, offrire un oggetto sociale esclusivo e legato allo sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti innovativi e fornire l'autocertificazione del rispetto di almeno uno dei requisiti aggiuntivi:

  • Le spese in R&D dovranno essere almeno il 15 percento del maggiore valore fra costo e valore totale della produzione;
  • 1/3 della forza lavoro complessiva dovrà possedere un dottorato di ricerca (anche in corso di svolgimento) o una laurea (associata ad almeno tre anni di attività di ricerca certificata presso un istituto di ricerca);
  • La startup dovrà essere titolare, depositaria o licenziataria di almeno una privativa industriale.

Se già il processo di costituzione dello statuto d'impresa era stato reso semplice dalla piattaforma governativa startup.registroimprese.it, la proposta di iubenda chiude il cerchio consentendo agli utenti di accedere ad un'assistenza completa che segue l'imprenditore lungo tutto il processo di costituzione, dalla firma digitale dei soci all'atto costitutivo, lo statuto, la creazione della PEC, il versamento delle tasse e l'invio dei documenti a tutti gli enti interessati, tra cui il Registro delle Imprese e l'Agenzia delle Entrate. Basta collegarsi al portale iubenda.com/srl e seguire mld istruzioni.

“Ci troviamo di fronte a un cambiamento importante, che non può passare inosservato" ha spiegato Andrea Giannangelo, CEO e fondatore di iubenda. "Dare la possibilità di costituire la propria startup innovativa, senza doversi recare obbligatoriamente da un notaio e senza dover necessariamente percorrere l’iter a cui siamo sempre stati abituati, rappresenta un segnale fondamentale dal punto di vista della volontà di migliorare e velocizzare le procedure per dare vita a realtà imprenditoriali agili e flessibili". Iubenda è già attiva da diversi anni nel settore legale, dove ha proposto uno strumento per la generazione di privacy e cookie policy per portali e applicazioni.

La novità è stata accolta con scetticismo da parte dei notai, che tramite il Consiglio Nazionale del Notariato hanno annunciato di voler presentare ricorso al TAR contro la norma che consente di costituire una start-up innovativa senza la necessità di un notaio. ”Da settembre lavoreremo con i notai per costituire ogni tipo di SRL, non solo le startup innovative" ha commentato Giannangelo. "Non vediamo l’ora di poter collaborare con loro per permettere finalmente a chiunque, in Italia, di diventare imprenditore senza dover fronteggiare le barriere economiche e burocratiche che oggi esistono, o quantomeno usare la tecnologia per ridurle al minimo”.

WhatsApp Web consente di personalizzare lo sfondo delle chat
WhatsApp Web consente di personalizzare lo sfondo delle chat
Come 11 righe di codice hanno messo in difficoltà il web
Come 11 righe di codice hanno messo in difficoltà il web
Periscope Producer, il servizio per trasmettere in diretta da dispositivi professionali
Periscope Producer, il servizio per trasmettere in diretta da dispositivi professionali
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni