26 Ottobre 2021
17:58

Da settimana prossima gli allenamenti in streaming di Apple Fitness+ arrivano in Italia

La data prevista per il debutto di Apple Fitness+ in Italia è fissata per mercoledì 3 novembre e coincide con l’arrivo di una funzionalità resa possibile dall’ultimo aggiornamento software dei dispositivi Apple: la condivisione dei contenuti tramite SharePlay, che permetterà di allenarsi in videochiamata con gli amici seguendo gli stessi videocorsi.
A cura di Lorenzo Longhitano

Apple l'aveva anticipato già a settembre, ma ora è ufficiale: il servizio di allenamenti in streaming Apple Fitness+ debutterà presto in 15 nuovi Paesi, e tra questi figura anche l'Italia. La data prevista per il debutto è fissata al 3 novembre, quando tutti i proprietari di un iPhone, un iPad, un Mac, un Apple Watch o una Apple TV compatibili potranno iscriversi al pacchetto che avrà un costo di 9,99 euro al mese.

Cos'è Apple Fitness+

L'ultima proposta arrivata in Italia dalla casa di Cupertino è un servizio in abbonamento che mette innanzitutto a disposizione degli utenti una serie di video dedicati a fitness, allenamenti e meditazione da seguire sullo schermo dei dispositivi del gruppo. Oltre alle clip, divise per tipologia di esercizi e condotte da personal trainer specializzati, il servizio offre funzionalità aggiuntive come la possibilità di collegare il proprio Apple Watch alle sessioni di allenamento, e osservare ad esempio sullo schermo della Apple TV le statistiche personali sull'esercizio che si sta svolgendo. In Italia i contenuti saranno disponibili in lingua inglese, ma grazie ai sottotitoli in italiano potranno essere seguiti anche dai non anglofoni.

Gli allenamenti in videochiamata

Il debutto di Apple Fitness+ in Italia concide con l'arrivo di una nuova funzionalità del servizio resa possibile dall'ultimo aggiornamento dei software Apple, ovvero la condivisione dei contenuti tramite SharePlay. La tecnologia ideata dalla casa di Cupertino consente agli utenti di condividere le schermate dei loro dispositivi ed altre attività all'interno delle chiamate FaceTime; nell'ambito degli esercizi svolti all'interno del programma Fitness+ consente di avviare sessioni di allenamento in videochiamata in cui i partecipanti sono tutti in collegamento tra loro mentre seguono gli esercizi proposti loro in video, e le statistiche di ciascuno compaiono sugli schermi dei dispositivi degli altri.

Gli allenamenti in video di Apple Fitness+ sono arrivati in Italia: ecco come funzionano
Gli allenamenti in video di Apple Fitness+ sono arrivati in Italia: ecco come funzionano
Se hai uno di questi smartphone, da settimana prossima non funzionerà più
Se hai uno di questi smartphone, da settimana prossima non funzionerà più
Settimana prossima su Fortnite arriva Naruto: la conferma ufficiale
Settimana prossima su Fortnite arriva Naruto: la conferma ufficiale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni