1 Ottobre 2021
12:02

Dopo accessori e scarpe, ora Amazon copia termostati e smart band per rivenderli a prezzo più basso

Da tempo Amazon produce con il proprio marchio merce che ha avuto ottimi riscontri economici, ma l’ultimo caso è particolare: i gadget presentati sono molto simili a dispositivi della concorrenza e potrebbero rappresentare un altro settore nel quale il colosso dell’ecommerce intende inserirsi facendo leva sui prezzi per estromettere gli avversari.
A cura di Lorenzo Longhitano

Il robot Astro è stato la star dell'ultimo evento di presentazione di prodotti Amazon, eppure il colosso dell'ecommerce ha annunciato anche altri gadget che stanno attirando l'attenzione per motivi diversi. Si tratta in particolare del braccialetto smart Halo View e del termostato Smart Thermostat: i due gadget — oltre a essere promettenti prodotti di elettronica proposti a un prezzo più basso di quello chiesto dalla concorrenza — sono infatti estremamente simili a dispositivi già in commercio da tempo. L'accusa che alcuni osservatori stanno muovendo al gruppo è di voler approfittare della propria posizione per copiare gadget di successo e battere i produttori al loro stesso gioco.

I riflettori sulle similitudini tra gli ultimi prodotti presentati e alcuni gadget smart già sul mercato li ha puntati The Verge: il nuovo braccialetto Halo View in particolare vanta un design quasi indistinguibile dal nuovo Fitbit Charge 5, mentre lo Smart Thermostat accosta funzionalità offerte dai prodotti Ecobee a un look che ricorda da molto vicino il termostato della tedesca Tado. Non è l'unico caso in cui Amazon si ispira a prodotti concorrenti per creare versioni più economiche, anzi: l'intera linea Amazon Basics si basa sulle medesime premesse. In alcune occasioni però la pratica ha attirato critiche, specialmente quando ha riguardato merce sofisticata come indumenti o accessoristica di marca, caratterizzati da stile e caratteristiche ben definiti.

Il colosso fondato da Jeff Bezos ha già chiarito di essersi basato su idee originali per i prodotti lanciati in questi anni, ma è vero anche che Amazon è in una posizione assolutamente privilegiata per sapere in anticipo cosa sta funzionando e cosa no sul mercato. La sua piattaforma di ecommerce è la più usata nel mondo e i dati sulle vendite e sui prezzi praticati sulle sue pagine sono un archivio di informazioni prezioso che permetterebbe a chiunque di individuare prodotti promettenti e conoscere in anticipo per quali caratteristiche sono apprezzati e a quale prezzo proporli per battere chi li realizza: anche in questo caso Amazon ha affermato che le sue politiche interne vietano di trarre vantaggio da queste informazioni, ma pochi mesi fa ha anche ammesso di non poter garantire che quelle regole siano sempre state rispettate.

Black Friday Week: fino al 60% di sconto su dispositivi tech
Black Friday Week: fino al 60% di sconto su dispositivi tech
Mi Days su eBay: sconti su dispositivi e accessori smart per l'estate
Mi Days su eBay: sconti su dispositivi e accessori smart per l'estate
Jeff Bezos è andato nello spazio: cosa è successo durante il volo
Jeff Bezos è andato nello spazio: cosa è successo durante il volo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni