Come spesso accade, i server di Fortnite sono rimasti offline dalle 10 di questa mattina fino alle 13 circa. Il motivo è il lavoro di manutenzione da parte del team di sviluppo per il rilascio dell'aggiornamento v16.30, ricca di importanti novità riguardanti tutte le modalità di gioco disponibili (Battle-Royale, Creativa e Salva il Mondo). Alcune di queste sono state anticipate dalla stessa Epic Games, come le Sfide della Giungla caratterizzate dallo stile di Raz.

Ma si tratta di un piccolo assaggio, perché l'aggiornamento v16.30 di Fortnite si rivela davvero corposo. Con esso arrivano 13 armi inedite, tra Primordiali e Improvvisate. Disponile anche un nuovo veicolo, il Choppa, elicottero compatibile con il Punto di controllo gara pubblicato di recente. Altra gradita novità è che i Dispositivi punto di salvataggio sono finalmente presenti in modalità Creativa. Ciò vuol dire che da adesso in poi è possibile riprendere la partita dal medesimo punto in cui è stata lasciata. Inoltre si possono salvare i propri progressi tramite slot multipli. Una funzionalità particolarmente gradita dalla community.

E non è ancora tutto: tra i contenuti più attesi di oggi c'è la skin di Neymar Jr tramite il Pass Battaglia della Stagione 6, Furia. La star del calcio brasiliana porta su Fortnite nuovi incarichi, nuovi oggetti estetici (in ben quattro varianti), nonché nuove competizioni e iniziative. Da oggi sarà disponibile la Go Crazy Arena, playlist creata da membri della community con scontri da 8v8 con rigenerazioni e potenziamenti infiniti. Non a caso viene presentata come un'esperienza rilassata. Domani invece sarà la volta della Coppa Neymar Jr, torneo suddiviso per regioni. Il premio in palio sono delle scarpe da calcio con un design personalizzato ispirato alla forma primordiale di Neymar Jr all'interno di Forntite. Partecipando al torneo sarà comunque possibile ottenere l'emoticon Giro Vincente. Insomma, tante carne al fuoco per Fortnite, nonostante sia passato poco più di un mese dall'esordio della nuova stagione del Capitolo 2, che già di per sé ha rivoluzionato il mondo di gioco.