Opinioni
29 Gennaio 2014
12:08

Galaxy S5, la prima foto scattata con la nuova fotocamera da 16 megapixel

Dai dati contenuti nell’Exif di quella che sembra essere la prima fotografia scattata con la fotocamera del Galaxy S5, si riescono a recuperare importanti informazioni su quelle che potrebbero essere le caratteristiche tecniche del sensore utilizzato nell’attesissimo smartphone di Samsung.
A cura di Dario Caliendo

Le fantasie degli appassionati di tutto il mondo sul Galaxy S5, nelle ultime ore sono alimentare da una fotografia (il cui originale è scaricabile cliccando QUI) che sembrerebbe essere la prima immagine scattata con il nuovo smartphone di Samsung, e grazie alla quale si è riusciti ad ottenere importanti informazioni sulle caratteristiche tecniche della fotocamera, che si conferma da sedici megapixel.

In effetti l'immagine al centro della discussione non è assolutamente significativa per quanto riguarda il suo contenuto, ma dai dati exif dell'originale, si apprende che è stata scattata da uno smartphone il cui modello è il SM-G900V, presumibilmente la variante Verizon dell'attesissimo top di gamma di Samsung.

Non si hanno ulteriori informazioni sulla tecnologia utilizzata nel sensore del dispositivo, che si presume possa essere realizzato con la tecnica ISOCELL, grazie alla quale si migliorerebbe sensibilmente la precisione della resa cromatica e si ridurrebbe la diafonia negli scatti ottenuti con gli smartphone. Samsung ha più volte dichiarato di essere pronta alla produzione di massa di sensori che utilizzano questa tecnologia, ma fino a poco tempo fa si parlava di un sensore da otto megapixel, una risoluzione ben distante dai sedici megapixel che caratterizzerebbero la fotocamera del nuovo S5.

Un portavoce di Samsung ha più volte evidenziato che "le caratteristiche tecniche che caratterizzeranno il nuovo componente della famiglia Galaxy, saranno focalizzate sul display e sul feeling che l'utente avrà con lo smartphone". Delle dichiarazioni che significano tutto e niente, e che lasciano immaginare l'utilizzo di un materiale in simil-pelle per la cover posteriore (simile a quella che troviamo nel Galaxy Note 3) ed un display senza bordi, con un'altissima risoluzione ed animato da una nuova interfaccia utente.

Secondo quanto lasciano supporre i primi test di velocità che hanno subito fatto il giro della rete, il Galaxy S5 potrebbe rappresentare il primo smartphone del colosso sudcoreano ad utilizzare un processore a 64 bit: un'introduzione che in un periodo iniziale non gioverebbe sensibilmente alla velocità del sistema, perchè la versione di Android installata nel dispositivo al momento del lancio – la 4.4 KitKat – non è attualmente ottimizzata per sfruttare la nuova architettura hardware.

A dare ulteriore conferma a questa possibilità ci pensano i primi test di velocità effettuati e comparsi in rete che vedono, nel Rightware Browsermark, il Galaxy S5 con un punteggio di 3.303,88, ben inferiore a quello dell'iPhone 5S (il cui punteggio è di 3.669,91) ed addirittura a quello del Galaxy Note 3 (che ha raggiunto un punteggio di 3.353,07).

Il nuovo Samsung Galaxy S5 potrebbe utilizzare un display da 5,25 pollici, la cui risoluzione è ancora incerta e potrebbe variare dal FullHD ai 2K con 2560 x 1440 pixel. Proprio come abbiamo visto con l'S4, anche il nuovo smartphone di Samsung potrebbe utilizzare – in base al mercato in cui sarà venduto – due processori di ultima generazione, che saranno il Qualcomm Snapdragon 805 ed il Samsung Exynos 6, entrambi affiancati da 3 GB di memoria Ram (la stessa RAM del quale è dotato il Galaxy Note 3). A differenza dell'S4 però, il nuovo 8 core dell'azienda non sarà realizzato utilizzando l'architettura little.BIG (che prevede l'utilizzo di  quattro core contemporaneamente, affiancati da altri quattro di potenza ridotta che entrerebbero in azione in periodi di standby, per migliorare l'autonomia dello smartphone), ma utilizzerà contemporaneamente tutti e otto i nuclei del processore.

Insomma, si fa sempre più vicina la data di presentazione della nuova punta di diamante per la divisione smart devices di Samsung, che molto probabilmente potrebbe avvenire in occasione del Mobile World Congress di Barcellona a fine Febbraio, per poi arrivare sugli scaffali dei negozi di tutto il mondo entro la fine del prossimo aprile 2014.

Galaxy S5 sample picture
Galaxy S5 sample picture
45.642 di Tecnologia Fanpage
Tour virtuale con Galaxy S5
Tour virtuale con Galaxy S5
Galaxy S5, una foto della confezione ne svela le caratteristiche tecniche
Galaxy S5, una foto della confezione ne svela le caratteristiche tecniche
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni