1.182 CONDIVISIONI
1 Marzo 2015
19:36

Galaxy S6 Edge è ufficiale: tutte le caratteristiche del nuovo smartphone di Samsung

Sul palco del Mobile World Congress di Barcellona Samsung ha svelato il nuovo modello di smartphone dotato di display dai bordi arrotondati: il Galaxy S6 Edge. Il nuovo smartphone dell’azienda sudcoreana è stato presentato insieme al Galaxy S6 durante il classico evento Unpacked.
A cura di Marco Paretti
1.182 CONDIVISIONI

Sul palco del Mobile World Congress di Barcellona Samsung ha svelato il nuovo modello di smartphone dotato di display dai bordi arrotondati: il Galaxy S6 Edge. Il nuovo smartphone dell'azienda sudcoreana è stato presentato insieme al Galaxy S6 durante il classico evento Unpacked che, ogni anno, serve a mostrare le ultime novità mobile e a lanciare i top di gamma della linea Galaxy. Anche quest'anno Samsung non ha deluso le aspettative, nonostante la concorrenza si sia fatta sempre più forte e la crisi sempre più profonda. L'imperativo per il 2015 è quello di riuscire ad imporsi ancora una volta come uno dei player principali del settore, lanciando meno smartphone ma caratterizzati da elementi di spicco.

Dal punto di vista estetico il nuovo Galaxy S6 Edge si presenta con un display curvo Super Amoled da 5,1 pollici con risoluzione di 1520×1440 e con una densità di pixel pari a 577 ppi. Sotto il profilo tecnico lo smartphone di Samsung è dotato di processore octa core Exynos 7420 da 1,5 GHz, una GPU ARM Mali-T760, 3 GB di RAM e 32, 64 o 128 GB di memoria interna. Per quanto riguarda la componente fotografica, il Galaxy S6 Edge è dotato di una fotocamera principale da 20 megapixel ed una fotocamera frontale da 5 megapixel, entrambe con apertura massima di 1.9. La lente posteriore integra inoltre la stabilizzazione ottica. A completare il quadro è la funzione che tiene sempre attiva in background la fotocamera, permettendo di scattare una foto in pochi secondi anche con il telefono in standby.

Grande novità del Galaxy S6 Edge sarà la possibilità di ricaricare lo smartphone tramite ricarica induttiva, senza quindi l'utilizzo di cavi. basterà appoggiare il device su un'apposita base per ricaricarlo automaticamente. La durata della batteria sarà di 11 ore di navigazione in 4G. Notevole la nuova modalità di ricarica che, in soli 4 minuti, permette di ottenere una carica utile per 4 ore di utilizzo. L'elemento chiave del nuovo smartphone è il suo design; la scocca è in metallo, materiale che ora è il 50% più resistente rispetto al passato. "Non si piegherà" ha spiegato Samsung. Per realizzare il vetro curvo – è stato utilizzato un Gorilla Glass 4 sia per la parte frontale che per quella posteriore – sono stati necessari 800 gradi centigradi e, grazie a una particolare tecnologia, i colori dei dispositivi varieranno in base all'angolo di visuale. Lo spessore? Solo 7 millimetri.

Dal punto di vista software, il nuovo smartphone offrirà diverse funzionalità dedicate alla sicurezza. In gran parte per accompagnare il nuovo Samsung Pay, un servizio estremamente simile ad Apple Pay che permetterà di pagare in libertà semplicemente avvicinando il nostro dispositivo ad un POS compatibile con la tecnologia contactless. Basterà attivare Samsung Pay, autenticarsi tramite la propria impronta digitale e avvicinare lo smartphone al POS presente nel negozio. L'azienda sudcoreana ha stretto accordi con alcuni importanti partner tra cui Mastercard e Visa, ma anche molte banche (americane e coreane, per ora). Il servizio sarà disponibile a partire da quest'estate negli Stati Uniti e in Corea.

La maggiore potenza di calcolo ha permesso a Samsung di ottenere un dispositivo senza lag ed estremamente responsivo. L'interfaccia in generale è stata modificata e resa più chiara e semplice, in una sorta di variante del già minimalista Material Design introdotto da Android 5.0 Lollipop. Una nuova funzionalità ci permetterà di assegnare un colore ad alcuni contatti e, quando lo schermo dello smartphone sarà rivolto verso il tavolo, i bordi si illumineranno del colore di chi ci sta chiamando, permettendoci di sapere chi si trova dall'altra parte della linea senza dover alzare il telefono. Inoltre, con il Galaxy S6 Edge sarà possibile rifiutare una chiamata semplicemente appoggiando il dito sul sensore di impronte digitali presente sul retro del device. Sarà disponibile a partire dal 10 aprile in tre colorazioni: oro, bianco e nero.

1.182 CONDIVISIONI
Samsung Galaxy S6 Edge, tutte le possibili caratteristiche tecniche svelate da uno screenshot
Samsung Galaxy S6 Edge, tutte le possibili caratteristiche tecniche svelate da uno screenshot
Samsung Galaxy S6 e S6 Edge
Samsung Galaxy S6 e S6 Edge
Galaxy S6 è ufficiale: tutte le caratteristiche del nuovo smartphone di Samsung
Galaxy S6 è ufficiale: tutte le caratteristiche del nuovo smartphone di Samsung
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni