3 Giugno 2016
12:52

Gear IconX, gli auricolari senza fili di Samsung

L’azienda sudcoreana entrerà nel segmento degli auricolari senza fili con le Gear IconX, piccole cuffie wireless che si ispirano al design di quelle attualmente proposte da altre aziende ma che proporranno anche funzionalità legate al fitness.
A cura di Marco Paretti

Anche Samsung è intenzionata a salire sul carrozzone degli auricolari senza fili, una nuova categoria di dispositivi che quest'anno ha subito un boom di proposte. L'azienda sudcoreana entrerà nel segmento con le Gear IconX, degli auricolari senza fili che si ispirano al design di quelli attualmente proposti da altre aziende ma che hanno dalla loro la spinta di Samsung, la prima grande azienda a lanciarsi in questo settore. Le Gear IconX si collegheranno allo smartphone tramite bluetooth e saranno indipendenti l'una dall'altra. Il costo per un paio di auricolari sarà di 199,99 dollari.

Come nel caso di altre proposte, anche le Gear IconX saranno trasportabili all'interno di una piccola confezione che, oltre a tenerle al sicuro da danni e sporcizia, consentirà fino a due ricariche complete. Un elemento fondamentale, visto che la durata della batteria è uno dei problemi principali degli auricolari Samsung – e di quelli senza fili in generale – che di fatto non consentono un utilizzo superiore all'ora e mezza. La longevità si amplia se si ascolta musica contenuta nella memoria interna degli auricolari (4 GB) e non si utilizza, quindi, la connessione senza fili. In questo caso è possibile arrivare anche a tre ore e mezzo di utilizzo.

Ogni auricolare pesa pochi grammi ed è dotato di un piccolo "gancio" che gli consente di mantenere una presa salda sulla cartilagine dell'orecchio. Vista la tipologia di cuffie – in-ear, cioè che terminano direttamente all'interno del canale uditivo – le Gear IconX tendono ad escludere naturalmente i suoni esterni, ma Samsung ha introdotto una funzione che consente agli utenti di ascoltare anche ciò che li circonda lasciando passare i rumori attraverso l'utilizzo del microfono integrato. I controlli avvengono attraverso l'interfaccia touch integrata direttamente nel pannello esterno degli auricolari. Le Gear IconX funzioneranno con quasi tutti i telefoni Android – i requisiti sono Android 4.4 e almeno 1,5 GB di RAM – ma non su iOS.

Gli auricolari senza fili di Samsung vengono peraltro spinti non solo come dispositivi per ascoltare musica, ma anche e soprattutto come device per il fitness. Le Gear IconX sono infatti in grado di registrare elementi come il battito cardiaco, la distanza percorsa e il movimento. Informazioni che vengono in seguito sincronizzate con l'applicazione S Health di Samsung, che a sua volta può esportare i dati in altre app dedicate al fitness. Le Gear IconX saranno disponibili nelle colorazioni bianca, blu e nera e arriveranno sul mercato verso la fine dell'anno ad un costo di 199,99 dollari.

Samsung Gear Fit 2, presentato il nuovo fitness tracker: tutte le caratteristiche
Samsung Gear Fit 2, presentato il nuovo fitness tracker: tutte le caratteristiche
Gear S3, Samsung presenta il nuovo smartwatch: tutte le caratteristiche tecniche
Gear S3, Samsung presenta il nuovo smartwatch: tutte le caratteristiche tecniche
Facebook, disponibili le reazioni nei video a 360 gradi visualizzati con Samsung Gear VR
Facebook, disponibili le reazioni nei video a 360 gradi visualizzati con Samsung Gear VR
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni