Opinioni
2 Settembre 2015
11:00

Holga Digital, la prima fotocamera “giocattolo” digitale

Holga ha presentato la Holga Digital, la prima Lomo digitale che promette di mantenere intatto il sapore delle fotografie scattate con queste piccole macchine fotografiche che hanno reso famoso il fenomeno della lomografia.
A cura di Marco Paretti

Non serve essere dei fotografi professionisti per conoscere le Holga. Le macchine fotografiche di plastica – chiamate anche Lomo, dalla pratica della lomografia – spopolano da anni nella comunità di appassionati; un elemento che non stupisce visto che app come Instagram o Hipstamatic di fatto puntano ad imitare questa tipologia di fotografie. Formato quadrato – ma ci sono anche le versioni rettangolari – e filtri in grado di dare quell'aspetto vecchio stile che tanto va di moda. Il segreto? Si fa tutto su pellicola, proprio come una volta. Almeno fino ad ora, visto che Holga ha presentato la Holga Digital, la prima Lomo digitale che promette di mantenere intatto il sapore delle fotografie scattate con queste piccole macchine fotografiche.

Non dovete farvi ingannare dall'aspetto plasticoso di queste piccole macchinette: sembrano giocattoli ma non lo sono. La chiave del loro successo è proprio nell'elemento "cheap" che dà vita ad immagini con effetti molto forti, proprio come quelle che caratterizzano applicazioni come Instagram e Hipstamatic. La Holga Digital rappresenta quindi la risposta moderna alla fotografia Lomo, un prodotto che almeno sulla carta non tradisce gli appassionati pur strizzando l'occhio all'era 2.0. Si tratta di una macchina fotografica dalle forme e dalla costruzione simili a quelle delle "vecchie" Holga, ma con una caratteristica nuova: la possibilità di inserire una scheda SD.

Niente più rullino quindi, in favore di un metodo di registrazione più moderno, veloce e, soprattutto, in grado di permetterci di condividere i nostri scatti sui social. La Digital sarà disponibile in quattro differenti colori – nero, rosa, bianco e misto – e sarà venduta con un obiettivo da f/2.8 e f/8.0 per dare vita ad immagini dal look differente. Nella parte superiore è presente la classica ruota di selezione che qui ci permetterà di scegliere tra il formato quadrato e quello rettangolare. Sarà inoltre possibile collegare un flash ed utilizzare una modalità per le lunghe esposizioni.

Siete in possesso di vecchie lenti Holga? Potrete usarle anche con la versione digitale attraverso un adattatore. La Holga Digital è attualmente in fase di raccolta fondi su Kickstarter, dove ha ampiamente superato il traguardo di 50 mila dollari in soli quattro giorni. Se volete avere un assaggio delle foto scattate dalla nuova macchina, potete controllare l'account Instagram @Holga_Digital. Se invece volete mettere le mani sul prodotto in anteprima, la soluzione più veloce è quella di finanziare il progetto sulla pagina di Kickstarter, dove potrete assicurarvene una per 75 dollari.

Riccardo Luna e il successo dei Digital Champions
Riccardo Luna e il successo dei Digital Champions
E-residency, in Estonia arriva la cittadinanza digitale
E-residency, in Estonia arriva la cittadinanza digitale
Mappina vince la Digital Championship a Napoli
Mappina vince la Digital Championship a Napoli
115 di NetNewsMaker1
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni