Presentato in Europa nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Londra il 5 dicembre 2017, Honor View 10 è la versione europea del già conosciuto Honor 10 10, caratterizzato dal potentissimo processore Huawei Kirin 970 (ottimizzato per l'intelligenza artificiale) e da un sistema in grado di "imparare" le abitudini chi chi utilizza il dispositivo, in modo da ottimizzare le prestazioni – e il consumo energetico –  in base alle applicazioni utilizzate e al modo in cui si utilizzano.

Comparto fotografico di tutto rispetto, che richiama il sistema visto sui top di gamma Huawei, caratterizzato da due sensori da 16 megapixel (RGB) e 20 megapixel (monocromatico) che sfrutteranno l'intelligenza artificiale per riconoscere automaticamente e in tempo reale la scena inquadrata, impostando i parametri di scatto per ottenere il miglior risultato possibile.

Honor View 10: caratteristiche tecniche

  • Schermo: 5,99” full HD+ (1.080 x 2.160 pixel) 18:9 FullView
  • CPU: Huawei Kirin 970 con GPU Mali-G72 MP12
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 128 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel (RGB) + 20 megapixel (monocromatico), f/1.8, LED flash, PDAF, CAF, 4K video recording
  • Fotocamera frontale: 13 megapixel f/2.0
  • Connettività: hybrid dual SIM (nano + nano/microSD) 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11ac (2,4/5GHz), Bluetooth 4.2 LE, GPS, USB Type-C, NFC
  • Dimensioni: 157 × 74,98 × 6,97 mm
  • Peso: 172 grammi
  • Batteria: 3.750 mAh con fast charging
  • Sistema operativo: Android 8.0 Oreo con EMUI 8.0

Il sensore per le impronte digitali è stato posizionato nella parte anteriore dello smartphone, mentre per quanto riguarda il prezzo il nuovo Honor 10 View sarà disponibile anche in Italia al costo di 499 euro.

Un prezzo senza dubbio interessante, soprattutto considerando che il comparto hardware è paragonabile al Huawei Mate 10 pro, venduto a un prezzo senza dubbio più elevato.