È vero: in un mondo in cui i servizi in streaming la fanno ormai da padroni, in un mondo in cui i film, le serie e le SmartTV 4K sono diventate ormai la normalità, i lettori DVD sono considerati da molte persone più che superati. Ed è vero, ormai la stragrande maggioranza delle persone preferisce acquistare acquistare uno tra i migliori lettori Blu-ray, o utilizzare HD esterni e chiavette USB collegate alla TV, e tutte le console di ultima generazione integrano un lettore 4K.

Ma nonostante queste verità, ci sono ancora tantissime persone che hanno la necessità di acquistare un lettore DVD, per i più svariati motivi. E ci riferiamo a chi ha una grande collezione di DVD, per esempio, e non vuole spendere cifre molto alte per acquistare un Blu-ray. Oppure a chi ha una TV FullHD e vuole trasformarla in "Smart", in modo da poter riprodurre tutti i formati digitali tramite un supporto esterno (e i film scaricati da internet), oppure chi vuole registrare la TV in tempo reale su un supporto digitale. Insomma, i lettori DVD rappresentano ancora l'alternativa più economica per moltissime necessità, ed anche in questo settore le caratteristiche tecniche da prendere in considerazione per fare un acquisto oculato sono diverse (e molte dipendono dal tipo di utilizzo che se ne farà).

Abbiamo pensato di fare il punto della situazione su tutte le caratteristiche da valutare per acquistare il miglior lettore DVD per le proprie esigenze, per poi procedere ad una vera e propria guida all'acquisto, nella quale elencheremo i modelli con il rapporto qualità/prezzo più interessante, suddividendoli per categorie di utilizzo.

Come scegliere un lettore DVD

Il prezzo, le dimensioni, gli standard video supportati e i tipi di collegamento che permette ogni modello in vendita, sono solo alcune delle caratteristiche da tenere in considerazione prima di acquistare un lettore DVD. Per questo, armatevi di un pizzico di pazienza e leggete con attenzione tutti i nostri consigli, in modo tale da poter acquistare il miglior lettore DVD per le vostre esigenze e risparmiare, perché no, anche qualche euro su Amazon, da Mediaworld e in tanti altri store online.

I lettori DVD sono tutti uguali?

No, non lo solo. Sostanzialmente, le tipologie più diffuse di lettore DVD sono tre, e dipendono molto dal tipo di utilizzo che si vuole fare del dispositivo.

  • Lettore DVD per PC: i lettori DVD per PC sono in realtà ormai tutti masterizzatori pensati chiaramente per essere utilizzati con il computer, e sono molto comodi soprattutto perché ormai quasi tutti i modelli più nuovi di notebook e personal computer, non integrano un lettore/masterizzatore per i supporti magnetici. Questa particolare tipologia di lettore DVD si collega al computer tramite cavo USB, ma purtroppo non permette il collegamento diretto alla TV.
  • Lettore DVD per la casa: questa particolare tipologia di lettore DVD è la più classica in commercio. Si tratta di quei dispositivi che si collegano direttamente al televisore, che possono differenziarsi tra loro oltre che per la forma e le dimensioni, anche per il tipo formato supportato (ad esempio è importante supportino almeno i file MP4) o per la possibilità di registrare su DVD o chiavetta USB i programmi televisivi in tempo reale.
  • Lettore DVD portatile: sono quei particolari lettori che integrano uno schermo ed una batteria, che sono pensati per guardare i film in mobilià, come ad esempio in auto. Generalmente si contraddistinguono per la loro forma a conchiglia, e supportano che la riproduzione dei contenuti multimediali salvati su supporti USB o sulle memory card. Inoltre, i modelli più avanzati, integrano anche un sintonizzatore per guardare la TV tramite il digitale terrestre.

Attenti al supporto dello standard MPEG-4

Se si vuole fare un buon acquisto, è importante valutare bene se il modello scelto supporta lo standard MP4. Oltre ai normali DVD infatti, molti lettori attualmente in vendita sono in grado di riprodurre diversi tipi di file video, quelli che una volta chiamavamo DivX, che possono essere contenuti in file di formati .AVI, .MKV o .Mp4.

Ma se si vuole vedere un film scaricato da internet tramite un lettore DVD, o un video registrato con lo smartphone, è importante accertarsi che il lettore scelto non solo integri la porta USB, ma sia in grado di riprodurre i video anche tramite chiavetta o HD esterni: potrebbe sembrare strano, ma alcuni modelli (nonostante siano dotati di porta USB) permettono la riproduzione dei video solo da CD o da DVD.

Che tipi di collegamento servono?

Senza tirarla troppo per le lunghe, la maggior parte dei lettori DVD possono essere collegati alla TV tramite la presa Scart, la presa S-Video, i tre cavi Component RCA o tramite la porta HDMI. E se i primi tre tipi di collegamento sono praticamente integrati in tutti gli attuali modelli, la porta HDMI è presente solo nelle versioni più avanzate (e leggermente più costose) di lettore DVD. È chiaro che qualora si connettesse un Lettore DVD alla TV tramite cavo HDMI, la qualità del video sarebbe sicuramente maggiore, ma per fare la scelta giusta, è importante accertarsi di quali entrate dispone le TV alla quale si vuole connettere il lettore.

È importante l'upscaler?

Lo è, ma solo nei modelli dotati di HDMI. Così come i lettori Blu-ray, anche i lettori DVD che si connettono tramite questo particolare cavo, sono spesso dotati della funzione upscaling. In sostanza, si tratta di un particolare processore d'immagine in grado di ottimizzare la qualità del video e che, teoricamente, dovrebbe far visualizzare i video in definizione standard, come se fossero ad alta risoluzione. Il punto è che quando l'upscaling è realizzato correttamente si ottiene davvero un giovamento, quando però è fatto male, si ottiene un ulteriore peggioramento dell'immagine.

Il nostro consiglio è quindi di accertarsi della qualità della funzione di upscaling del lettore DVD con porta HDMI che si è scelto, e per farlo non si può fare altro che leggere i commenti e le recensioni online, prima di acquistarlo.

Accertatevi che supportino i CD e i DVD riscrivibili e i DVD Dual Layer

Ormai, la maggior parte dei player supporta i CD e i DVD riscrivibili. Si tratta di particolari supporti che è possibile riutilizzare più volte, e masterizzare sempre contenuti nuovi: è però comunque importante assicurarsi che il modello scelto supporti i formati CD-RW e DVD+RW e DVD-RW.

Inoltre, per non avere problemi di spazio, è importante che un lettore DVD supporti i DVD dual-layer, ossia quelli che hanno il doppio della capacità dei DVD "normali". Su questi supporti è possibile memorizzare fino a 8.5 GB di dati, ed è per questo essenziale accertarsi che il modello di lettore DVD che si è scelto sia compatibile con i formati DVD-R DL e DVD+R DL.

Come funziona la registrazione TV dei lettori DVD

È molto semplice. La funzione registrazione TV è integrata in alcuni lettori DVD (quelli che generalmente costano di più) ed è possibile grazie ad un sintonizzatore per il digitale terrestre che sfruttano per la funzione PVR, ossia proprio per la registrazione. Nella maggior parte dei casi, la registrazione avviene su supporti USB, come chiavette o pendette, ma ci sono alcuni modelli di fascia alta che permettono di registrare la TV anche su DVD.

Nei lettori DVD portatili, puntate all'autonomia della batteria

Oltre che alle dimensioni del display, alle porte disponibili e al peso di un lettore DVD portatile, il fattore più importante da considerare è l'autonomia della batteria. In genere ormai quasi tutti i lettori sono resistenti agli urti, integrano porte USB alle quali collegare chiavette e HD esterni e supportano diversi file video, in pochi però hanno una batteria in grado di garantire un'autonomia tale da guardare i propri film preferiti in movimento, senza la necessità di collegare il lettore alla presa elettrica.

Migliore Lettore DVD per la casa

Una volta chiariti i fattori da prendere in considerazione prima di scegliere un modello in particolare, passiamo ora alla vera e propria guida all'acquisto sui migliori lettori DVD. Per semplificarvi la scelta, abbiamo pensato di elencarvi alcuni dei modelli in vendita più interessanti, con il miglior rapporto qualità/prezzo e suddivisi per tipologia di utilizzo.

Sony DVP-SR370

Il Sony DVP-SR370 è uno dei lettori DVD più economici prodotti dal celebre marchio. Ha una porta USB e si collega alla TV tramite il cavo Scart, e supporta i CD-R/RW, DVD+RW/+R/+R DL, DVD-RW/-R/-R DL, VCD, SVCD oltre che i file in formato MP4, MPEG-1, WMA ed Mp3. Ha un design elegante ed un telecomando estremamente comodo per sfruttarne tutte le funzionalità, e la posizione anteriore della porta USB renderà molto più comoda la connessione di chiavette USB o Hard Disk esterni.

È possibile acquistare il Sony DVP-SR370 su Amazon costa 34,00 euro.

Telesystem TS5105

Il Telesystem TS5105 è un altro lettore DVD compatto e molto economico ed è il modello più adatto per tutte quelle persone che non hanno particolari necessità. Integra una porta USB per la riproduzione di file video tramite chiavetta o HD esterni, ed oltre che all'uscita RCA, dispone di una porta HDMI: è quindi la scelta più economica per chiunque abbia la necessità di utilizzare questo tipo di connessione. Infine, supporta i DVD, i CD audio, i file Mp4, Mp3 e JPEG, ed anche i VIDEO-CD.

È possibile acquistare il Telesystem TS5105 su Amazon a partire da 35,28 euro.

Sony DVP-SR760H

Il Sony DVP-SR760H è un ottimo Lettore DVD da casa, che supporta le connessioni tramite cavo HDMI ed è in grado di effettuare l'upscaling dei contenuti SD, trasformandoli con buoni risultati un HD. Include una porta USB con la quale è possibile connettere penne USB e HD esterni e riprodurre tutti i contenuti multimediali in esse memorizzati. Supporta CD-R/RW, DVD+RW/+R/+R DL e DVD-RW/-R/-R DL, video in formato MPEG-4, foto JPG e brani musicali in formato MP3 e WMA e la connessione alla TV può avvenire anche tramite i cavi Component RCA.

È possibile acquistare il Sony DVP-SR760H  su Amazon a 40,00 euro.

Migliore Lettore DVD portatile

Passiamo ora ai migliori lettori DVD portatili, ossia quei particolari modelli che sono dotati di un display e di una batteria, con i quali è possibile guardare i propri film e le proprie serie TV in movimento.

Lettore DVD portatile Apeman

Il lettore DVD portatile di Apeman è un'ottima alternativa per chi ha bisogno di questa tipologia di dispositivo. Disponibile in diverse dimensioni, con display da 7.5, da 9.5" e da 10.5", il suo schermo si può ruotare di 180 gradi e e supporta i  DVD standard, i DVD riscrivibili, i VCD e i SVCD, oltre che a diversi formati come AVI, Mp3 e JPG. Integra una porta USB e ha una batteria in grado di garantire circa 3 ore di autonomia.

È possibile acquistare il lettore DVD portatile Apeman su Amazon a partire da 49,99 euro.

Telesystem TS5052

Il Telesystem TS5052 è un particolare lettore dvd portatile con schermo a 9" in grado non solo di riprodurre i DVD, ma dotato anche di sintonizzatore per il digitale terrestre di ultima generazione (compatibile anche con DVB-T2 e HEVC) che può anche registrare le trasmissioni televisive su dispositivi esterni USB. È in grado di supportare i principali tipi di CD e DVD, i file MPEG1, MPEG2 ed MPEG4, include anche un lettore di schede SD e nella confezione è inclusa un'antenna per il digitale terrestre.

È possibile acquistare il Telesystem TS5052 su Amazon a partire da 112,36 euro.

Lettore DVD portatile Pumpkin

La caratteristica più importante del lettore DVD portatile di Pumplkin è il suo grandissimo display LCD da ben 15.6 pollici con una risoluzione di 1366×768 pixel. Si tratta di un modello in grado di supportare tutti DVD, SVCD, VCD, CD, MP3, JPG, AVI, AVI, MPEG e DIVX che, date le sue grandi dimensioni, è dotato di un'eccellente batteria in grado di garantire un'autonomia di 7 ore di riproduzione continua.

È possibile acquistare il lettore DVD portatile di Pumpkin su Amazon a partire da 135,77 euro.

Migliori lettori DVD per PC e Mac

Arriviamo infine all'ultima categoria di lettori DVD disponibile in commercio, ossia quelli che si connettono al Mac o al PC tramite porta USB. Si tratta, lo ricordiamo, di particolari modelli che non dispongono di uscite per la connessione diretta alla TV e che, nella stragrande maggioranza dei casi, sono veri e propri masterizzatori DVD.

Scalar

Il lettore DVD esterno per PC e Mac di Scalar è un ottimo compromesso per chiunque abbia bisogno di questo particolare dispositivo, senza spendere cifre spropositate. Si tratta di un masterizzatore per DVD che supporta tutte le principali tipologie di CD e DVD, compresi i riscrivibili e i dual-layer, che si connette al computer tramite porta USB 2.0 e garantisce una velocità di masterizzazione fino a 24x per i CD e fino a 8x per i DVD.

È possibile acquistare i masterizzatore DVD di Scalar su Amazon a partire da 13,99 euro.

Antika

Anche il masterizzatore DVD di Antika è un modello estremamente interessante. La velocità di masterizzazione massima dei CD è di 24x, mentre quella per i DVD è di 8x ma, a differenza del modello precedente, questo particolare dispositivo si connette a Mac e PC tramite connessione USB 3.0, quindi più veloce e stabile della precedente. Supporta tutte le principali tipologie di CD e DVD, compresi i riscrivibili e i dual-layer.

È possibile acquistare il masterizzatore DVD di Antika su Amazon a partire da 14,44 euro.