Opinioni
1 Aprile 2014
14:30

I Pokémon su Google Maps, il pesce d’Aprile di Big G [VIDEO]

In occasione del primo giorno di Aprile, Google sfida tutti i suoi utenti e da il via alla prima Pokémon Challenge. Lo scopo del gioco sarà quello di trovare ben 150 Pokémon su Google Maps.
A cura di Dario Caliendo

In occasione del primo giorno di Aprile, data mondialmente riconosciuta come la giornata dei pesci d'Aprlie, anche Google ha voluto "giocare" con i suoi utenti, organizzando una vera e propria caccia ai Pokémon, in una delle piattaforme più diffuse dell'azienda: Google Maps.

Come giocare

Per partecipare alla Pokémon Challege, sarà necessario aver installato l'applicazione di Google Maps in uno smartphone Android o iOS. Per attivare la modalità, bisognerà toccare la barra di ricerca che solitamente si utilizza per cercare i luoghi sulla piattaforma, e selezionare la Poké Ball azzurra per iniziare a giocare.

Lo scopo del gioco

I Pokémon da collezionare sono in tutto 150, distribuiti uniformemente in diverse aree del mondo: lo scopo del gioco è proprio quello di scovare il maggior numero possibile, raggiungere il punteggio più alto ed ottenere il maggior numero di riconoscimenti.

Google Maps Pokémon Challenge
Google Maps Pokémon Challenge
316 di GamesFanpage
Google Glass, la qualità delle foto e dei video realizzati con gli occhiali di Big G
Google Glass, la qualità delle foto e dei video realizzati con gli occhiali di Big G
Nest Labs acquisita da Google: Big G punta sulla casa intelligente
Nest Labs acquisita da Google: Big G punta sulla casa intelligente
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni