galaxy fold

Il Galaxy Fold arriverà anche in Italia. In leggero ritardo rispetto all'uscita limitata che ha contraddistinto il primo e per certi aspetti problematico smartphone pieghevole di Samsung, il Fold si appresta ad approcciare il mercato italiano con un lancio "molto limitato" che andrà a precedere di poco il Natale. L'azienda si aspetta comunque il tutto esaurito, anche nonostante il prezzo che, comunque, resta altissimo: 2.050 euro per la versione italiana. I preordini saranno attivi dal 13 dicembre, mentre il telefono sarà consegnato a partire dal 16 dicembre.

Il Galaxy Fold arriva quindi in Italia a distanza di qualche mese dal rinvio dovuto alle problematiche che hanno afflitto il primo pieghevole dell'azienda sudcoreana e che hanno costretto Samsung a rivedere alcune parti meccaniche del dispositivo. La prima versione, infatti, lasciava troppi spazi sguarniti per l'ingresso di polvere e piccoli detriti, che potevano andare a posizionarsi sotto allo schermo portandolo alla rottura. L'azienda ha inoltre rivisto la pellicola protettiva posizionata sullo schermo e non rimovibile dagli utenti, che ora è stata estesa fin sotto i bordi per evitare malintesi.

In Italia arriverà la versione 4G e non 5G, nella sola colorazione nera. Il numero di unità disponibili non è stato svelato ma Samsung ha sottolineato che quello nel nostro paese è un lancio "molto limitato", soprattutto per quanto riguarda quello del 16 dicembre. Per questo l'azienda si aspetta un sold out di preordini, anche al prezzo non proprio abbordabile di 2.050 euro. Il Galaxy Fold arriverà nella confezione che ha caratterizzato gli altri lanci e che comprende anche le cuffie senza fili Galaxy Buds, la particolare cover in kevlar e il Samsung Care Plus, l'assicurazione che copre alcuni danni al dispositivo.