Chi ha apprezzato i coloratissimi iPhone XR di fine 2018 potrebbe avere una piacevole sorpresa questo autunno: secondo quanto riportato dal blog giapponese Mac Otakara, per il lancio della prossima versione di iPhone XR prevista tra qualche mese Apple avrebbe intenzione di sperimentare due nuovi colori, ovvero verde e lavanda, che si aggiungeranno a parte di quelli già collaudati sulla versione attuale del dispositivo. Tra gli aspetti che i numerosi acquirenti di iPhone XR hanno apprezzato di più del telefono lanciato ormai qualche mese fa in effetti ci sono sicuramente le colorazioni: rispetto alle più costose varianti XS e XS Max il gadget ha uno schermo meno sofisticato e una fotocamera posteriore in meno, ma le tonalità sgargianti della scocca si sono dimostrate motivo di invidia anche per chi si è portato a casa i modelli full optional.

Le novità di iPhone XR 2019

Non sorprende dunque che Apple voglia continuare a puntare su questo aspetto per rendere più appetibili i suoi iPhone più abbordabili, anche se a dire il vero la versione 2019 del dispositivo si preannuncia già abbastanza appetibile. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate fino a pochi giorni fa infatti il display sembra sarà ancora una volta una unità LCD da 6,1 pollici, ma la fotocamera posteriore potrebbe essere doppia e includere accanto al sensore principale anche un teleobbiettivo 2x come sui dispositivi di fascia più alta.

iPhone XR 2019: due colori spariranno

L'unico aspetto negativo di tutta la vicenda è che per fare posto a verde e lavanda la società potrebbe dover sacrificare due dei colori adottati per gli iPhone XR di attuale generazione. Mac Otakara parla di corallo e blu: se così fosse, la linea di cromie disponibili per i nuovi iPhone XR sarebbe bianco, rosso, nero, giallo, lavanda e verde. Per avere qualche certezza al riguardo però occorrerà aspettare qualche conferma da ulteriori fonti — ufficiali o meno.