Non tutti sanno che prima di sfidarsi tramite Nintendo 64 e PlayStation, Nintendo e Sony avevano avviato una partnership per la pubblicazione di una console, una sorta di Super Nintendo con supporto del formato CD-ROM, ma anche delle cartucce. Per questo, il nome con la quale è conosciuta è Nintendo PlayStation. Nel 1991 vennero realizzati 200 prototipi, ma a causa di divergenze aziendali incorse durante lo sviluppo, la collaborazione tra le due major naufragò. Con la pubblicazione della prima PlayStation nel 1994, i 200 prototipi vennero distrutti. Tuttavia, come riportato dalla CNN, uno riuscì a sopravvivere. Secondo il portale Polygon, l'unico modello di Nintendo PlayStation è stato trovato da un uomo di nome Terry Diebold all'interno di una scatola un tempo di proprietà di Olaf Olafsson, ex CEO di Sony Computer Entertainment System.

In questi giorni, l'ultimo dei prototipi di Nintendo PlayStation è stato venduto in un'asta organizzata da Heritage Auctions al costo di 360.000 dollari. L'acquirente è Greg McLemore, fondatore dei siti Pets.com e Toys.com, con un'offerta in grado di battere quelle di altri prestigiosi collezionisti come Palmer Luckey, fondatore di Oculus Rift, il visore di Realtà Virtuale (VR) acquisito poi nel 2014 da Facebook. "È la cosa più costosa che abbia mai comprato oltre a una casa", afferma McLemore ai microfoni della CNN, per poi aggiungere che "ne è valsa la pena, soprattutto considerato il resto dell mia collezione".

In casa il fondatore di Toys.com conserva più di 800 cabinati a gettoni, oltre a giochi, riviste, e piccole opere d'arte. L'obiettivo di McLemore è quello di creare un museo permanente, riporta Forbes. "Sto cercando di non lasciare questa console sepolta in un armadio da qualche parte", conclude il collezionista. Il mercato videoludico è fiorente anche nell'ambito del collezionismo, tant'è che molti dei titoli più attesi vengono pubblicati anche in edizione limitata. Al giorno d'oggi, la collector's edition più costosa nella storia è quella di Saint Raw IV, un titolo simil GTA uscito nel 2013, con un valore di 1 milione di dollari. Sinora non è stata ancora venduta.