Iliad non funziona. Da qualche ora, la rete dell'operatore telefonico francese sembra non funzionare per centinaia di utenti in tutta Italia, che non riescono a connettersi ad internet e ad effettuare telefonate verso i numeri di telefono di Tre e Wind.

A confermare i problemi di rete Iliad, è anche il sito Down Detector, l'ormai famosissimo portale che monitora il funzionamento di tutti i servizi online e gli operatori di tutto il mondo. Stando a quanto si nota dal grafico del sito, il down di Iliad ha avuto il suo punto di massimo tra le 12 e le 15 di oggi, facendo registrare un picco di disservizi per gran parte degli utenti.

Dalla mappa del sito, inoltre, pare che i problemi di Iliad non siano localizzati in una stretta area geografica, ma che abbiano coinvolto tutti gli utenti dell'operatore in Italia, con un down diffusosi a macchia d'olio e che non segue alcuna logica di disservizio dovuta a problemi tecnici locali.

Nelle ultime ore, però, pare che la situazione stia tornando alla normalità in tutte le zone del Bel Paese, anche se sono ancora molti gli utenti che continuano a lamentare disservizi a singhiozzo. E lo fanno soprattutto su Twitter, il social network diventato ormai punto di riferimento per tutte le persone che riscontrano questo tipo di disservizi.

Non si conoscono ancora i motivi del down di Iliad ma, rispondendo alle centinaia di email di segnalazione inviate dagli utenti, il gestore ha sottolineato che si tratta di un disservizio su scala nazionale, senza precisarne le cause ma chiarendo che i tecnici sono già a lavoro per trovare l'origine del guasto e correre ai ripari.

Insomma, a quanto pare il down di Iliad del 21 giugno 2019 sia già in via di risoluzione, con la speranza che anche gli utenti che tuttora non riescono a sfruttare al meglio le potenzialità della rete del gestore, possano iniziare a farlo nel minor tempo possibile.