22 Ottobre 2015
16:00

Instagram lancia Boomerang, l’applicazione per creare video in timelapse

Anche Instagram vuole saltare sul carrozzone delle GIF. Lo fa con Boomerang, un’applicazione distaccata da quella principale – proprio come lo è Layout – con la quale dare via a filmati in timelapse a partire dalle immagini catturate dal nostro smartphone.
A cura di Marco Paretti

Anche Instagram vuole saltare sul carrozzone delle GIF. Visto il sempre crescente interesse di social network e portali nei confronti delle immagini animate, anche la piattaforma di photo sharing più famosa ha deciso di offrire la possibilità di creare e pubblicare brevi video composti da una serie di fotografie. Lo fa con Boomerang, un'applicazione distaccata da quella principale – proprio come lo sono Layout e Hyperlapse – con la quale dare via a filmati in timelapse a partire dalle immagini catturate dal nostro smartphone. Il tutto senza necessariamente possedere un account Instagram.

L'applicazione, disponibile da questa sera per iOS e Android, consente di "cucire" insieme alcune foto con l'obiettivo di creare i classici video timelapse; quei filmati, cioè, che sfruttano una serie di immagini una dietro l'altra per dare un senso di movimento al tutto. In breve, quando apriremo l'applicazione potremo accedere ad un'interfaccia che ricorda quella classica della fotocamera; attraverso questo strumento potremo catturare una scena tramite una serie di scatti rapidi che, una volta messi automaticamente in sequenza, daranno vita ad un'interessante sensazione di movimento un po' retrò.

Una volta creato, il filmato potrà essere condiviso, ovviamente, su Facebook e Instagram, oppure salvato all'interno del rullino fotografico dello smartphone. Un approccio che quindi va a seguire quello di Layout e punta ad entrare nel settore della creazione di video simili alle GIF che tanto stanno spopolando sui social network in questi mesi. Proprio come l'applicazione per creare collage e quella per realizzare hyperlapse, anche Boomerang è gratuita e non necessita di un account per essere utilizzata. Instagram ha recentemente annunciato diverse novità per la sua piattaforma, compresa la possibilità di condividere ogni immagine tramite messaggi privati e l'introduzione dei post sponsorizzati anche in Italia.

Instagram lancia i canali video in stile Snapchat
Instagram lancia i canali video in stile Snapchat
Instagram rimuove la possibilità di creare location personalizzate
Instagram rimuove la possibilità di creare location personalizzate
La costruzione di un ponte autostradale in timelapse
La costruzione di un ponte autostradale in timelapse
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni