140 CONDIVISIONI
16 Settembre 2016
18:20

iPhone 7 e il mistero del secondo speaker “finto”: ecco cosa c’è dietro

Alla base dell’iPhone 7 si trovano due griglie per gli speaker, ma basta poco per accorgersi che il suono arriva solo dal lato destro, cioè quello da sempre associato all’audio del telefono. Cosa si cela, quindi, dietro lo speaker apparentemente finto?
A cura di Marco Paretti
140 CONDIVISIONI

Una delle novità principali – o per lo meno una delle più chiacchierate – degli iPhone 7 e 7 Plus è sicuramente l'assenza del jack per le cuffie, elemento che costringe gli utenti ad utilizzare le nuove cuffie con connettore Lightning o scegliere una soluzione senza fili, come le AirPods di Apple. Ma cosa si trova all'interno all'iPhone 7 al posto del jack audio? A svelare il mistero è stato il portale iFixit, noto per le sempre dettagliate analisi dei prodotti tecnologici, dissezionati in ogni loro aspetto. L'iPhone 7, ovviamente, non poteva fare eccezione e proprio grazie al video pubblicato poche ore fa possiamo scoprire cosa si nasconde sotto la scocca in alluminio.

Alla base dello smartphone, infatti, si trovano due griglie per gli speaker, ma basta poco per accorgersi che il suono arriva solo dal lato destro, cioè quello da sempre associato all'audio del telefono. La griglia di sinistra, quindi, è presente quasi esclusivamente per uno scopo puramente estetico, per bilanciare il design del dispositivo senza lasciare un potenzialmente brutto spazio vuoto. Insomma, dietro la griglia non c'è niente, se non un piccolo pezzo di plastica che apparentemente non serve a nulla. In realtà, però, quello scatoletta in miniatura è lo sfiato del barometro necessario proprio a causa della chiusura ermetica necessaria per garantire la resistenza all'acqua.

In breve, il barometro – cioè quello strumento che nello smartphone calcola l'altitudine – necessita di uno sfiato per essere affidabile. Cosa che, ovviamente, in un dispositivo completamente sigillato potrebbe risultare un problema. Da qui la creazione dello scatolotto in plastica e della griglia "extra". Ad aver "ucciso" il jack audio, però, sono stati anche altri due elementi. Il Taptic Engine, cioè quel dispositivo posizionato poco sopra al tasto Home che genera un feedback fisico simile ad una vibrazione, richiede uno spazio maggiore rispetto a quello inserito nell'iPhone 6S. Inoltre, la batteria del nuovo modello è più grande, diminuendo ancora di più lo spazio libero a disposizione.

140 CONDIVISIONI
Alcuni iPhone 7 "fischiano": ecco la causa del problema
Alcuni iPhone 7 "fischiano": ecco la causa del problema
iPhone 7, ecco il misterioso "fischio" del nuovo smartphone della mela
iPhone 7, ecco il misterioso "fischio" del nuovo smartphone della mela
3.633 di Viral Tech
L'iPhone 7 si piega? Ecco il primo test di resistenza
L'iPhone 7 si piega? Ecco il primo test di resistenza
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni