A poche ore di distanza dalle indiscrezioni diffuse dalla redazione del portale MacRumors, dove diversi utenti hanno segnalano problemi all'audio durante le chiamate con i nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus, da Apple arriva una nota stampa che conferma il malfunzionamento e spiega che il problema sarà risolto con un prossimo aggiornamento software di iOS 11.

Come riportato nella giornata di oggi da The Verge, infatti, Apple ha inoltrato una comunicazione spiegando che è a a conoscenza della questione che, sottolineano, ha colpito solo un piccolo numero di clienti: "Il nostro team è al lavoro con un fix che sarà incluso in un imminente aggiornamento software". Tutti quegli utenti che dovessero riscontrare problemi all'audio durante le chiamate tramite l’altoparlante integrato nella parte superiore del dispositivo non devono dunque preoccuparsi poiché non si tratta di un problema hardware ma di un bug del sistema operativo che sarà risolto entro qualche settimana con il rilascio di un nuovo aggiornamento di iOS 11.

Nella comunicazione di Apple non vengono forniti dettagli sullo strano rumore che spesso disturba le chiamate degli utenti in possesso dei nuovi smartphone della mela morsicata, in molti hanno provato a verificare se disattivando il WiFi o il Bluetooth il fastidioso rumore si bloccasse ma questo non è avvenuto. Alcuni possessori di iPhone 8 hanno addirittura provato tramite l'hard reset ma anche in questo caso il problema all'audio è rimasto e dunque l'unica soluzione per risolvere sembrerebbe quella di attendere l'aggiornamento di iOS 11 che risolverà il bug.