Arrivati sul mercato gli ultimi iPhone, si inizia già a parlare dei prossimi. Quello delle indiscrezioni sugli smartphone Apple non ancora annunciati è un ritornello che si ripete ogni anno, e che nel 2019 si apre con un video non ufficiale pubblicato dal sito indiano Digit. Nella clip è ritratto il retro di uno dei nuovi modelli previsti per l'autunno — battezzati dalla stampa iPhone XI — e in particolare, il filmato si sofferma su una tripla fotocamera decisamente ingombrante.

Il comparto fotografico del telefono dovrebbe vantare sensori e obbiettivi simili a quelli trovati su iPhone XS e XS Max, ma anche un terzo elemento che potrebbe essere esclusivamente dedicato a percepire la distanza degli oggetti inquadrati rispetto al telefono. Il sensore in questione — che altre voci raccontano essere sviluppato da Sony — servirebbe a dare vita ad applicazioni in realtà aumentata più coinvolgenti, ma anche ad applicare effetti grafici più convincenti alle foto scattate.

In realtà è presto per avere una conferma di qualunque tipo su dettagli simili, e anche l'immagine trapelata potrebbe non corrispondere a quel che vedremo sugli scaffali il prossimo autunno. La clip finita online in effetti non ritrae un prodotto reale bensì un render, ovvero un oggetto virtuale creato al computer a partire da alcune linee guida, presumibilmente documenti con le misure del gadget ottenuti dalle fonti del sito.

Quel che dà credibilità al materiale è proprio l'intermediario che ha interpellato le fonti, ovvero @onleaks: un nome conosciuto nell'ambiente per il grado di affidabilità delle notizie che rivela. Il look del gadget però — da più parti giudicato non particolarmente elegante — potrebbe non essere quello definitivo, e l'immagine riferirsi semplicemente a uno dei diversi prototipi che Apple normalmente prende in considerazione prima di scegliere quello da produrre in massa.