583 CONDIVISIONI
Opinioni
10 Febbraio 2014
11:44

L’iPhone 6 avrà uno spessore molto ridotto ed un display senza bordi [VIDEO]

Joseph Farahi immagina il nuovo iPhone 6 (iPhone Air) in un concept 3D davvero ben realizzato, che molto probabilmente rappresenta la prima realizzazione di un desiner che potrebbe essere realmente progettata da Jony Ive.
A cura di Dario Caliendo
583 CONDIVISIONI

Dell'iPhone Air ne abbiamo già parlato, ma mai prima d'ora era stato realizzato un concept così fattibile e ben fatto. L'autore è Joseph Farahi e forse per la prima volta, la creazione di un desiner potrebbe rappresentare un dispositivo realmente realizzabile da Jony Ive.

UN IPHONE SUPER SOTTILE – La creazione di Farahi vede il nuovo iPhone caratterizzato da uno spessore estremamente ridotto, in linea con le voci di corridoio che vedono il prossimo iPhone di Apple spesso soli sei millimetri. Al suo interno troviamo una fotocamera da 10 megapixel in grado di registrare i video alla risoluzione di 4K, un display da 5,1 pollici ed un nuovo connettore Lightning, più veloce di quello attualmente utilizzato sull'iPhone 5S: un'idea più che fattibile, soprattutto considerando che una delle caratteristiche della nuova connessione di Apple è proprio quella di essere stata progettata con la possibilità di aggiornamenti futuri, che però non richiedono una modifica nella forma.

Nel concept realizzato da Joseph Farahi, il nuovo iPhone sarebbe inoltre dotato di uno schermo edge-to-edge senza bordi laterali, nel quale verrebbe incluso il Retina Display 2: un pannello realizzato in RGBY, una tecnologia di Sharp in fase sperimentale che però difficilmente vedremo applicata nel prossimo futuro perchè attualmente non è ancora in grado di visualizzare l'intera gamma cromatica necessaria per un dispositivo mobile.

Anche le intuizioni del desiner sulla fotocamera utilizzata nell'iPhone 6 risultano decisamente probabili. Secondo quanto scrivono alcuni siti asiatici infatti, la nuova fotocamera dell'iPhone 6 potrebbe migliorare sensibilmente, passando dagli 8 megapixel dell'iPhone 5S a 10 megapixel, nel quale però verrà migliorata anche l'apertura focale arrivando ad un valore di addirittura f/1.8.

La risoluzione in termini di megapixel di un sensore è uno dei fattori più importanti che caratterizza le dimensioni del dispositivo stesso, ed uno dei motivi per i quali nel suo 5S l'azienda di Cupertino non abbia scelto di aumentare la risoluzione delle foto scattate con il dispositivo è proprio per evitare di dover studiare un nuovo design in grado di "contenere" un sensore più grande.

La scelta dei 10 megapixel, in un sensore in cui i pixel sono più grandi del 15 percento e sono affiancati da un'ottica molto luminosa, sarebbe indubbiamente un ottimo compromesso, che permetterebbe allo smartphone di Apple di continuare ad ottenere ottime prestazioni anche in condizioni di scarsa luminosità.

Insomma, manca ancora davvero tanto alla presentazione ufficiale dell'iPhone ufficiale del nuovo iPhone ed ovviamente non avremo notizie certe sulle sue reali caratteristiche fino alla fine dell'estate 2014, ma una cosa è certa: il prossimo smartphone di Cupertino sarà indubbiamente più sottile del precedente e sarà caratterizzato da un nuovo design.

583 CONDIVISIONI
L'iPhone 6 avrà uno spessore di 6 millimetri e si chiamerà Air
L'iPhone 6 avrà uno spessore di 6 millimetri e si chiamerà Air
iPhone 6: spessore ridottissimo e display Ultra Retina
iPhone 6: spessore ridottissimo e display Ultra Retina
L'iPhone 6 sarà presentato a settembre ed avrà un display da 4,8 pollici
L'iPhone 6 sarà presentato a settembre ed avrà un display da 4,8 pollici
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni