Opinioni
20 Luglio 2017
16:18

Le 15 profezie di Bill Gates sulla tecnologia che si sono avverate dopo 20 anni

Nel corso delle ultime settimane Bill Gates è stato ribattezzato da diverse testate giornalistiche come “il Nostradamus del mondo tech”, questo poiché il fondatore di Microsoft è stato in grado di anticipare almeno 15 previsioni sul mondo della tecnologia con 20 anni d’anticipo.
A cura di Dario Caliendo

Nel corso delle ultime settimane Bill Gates è stato ribattezzato da diverse testate giornalistiche come "il Nostradamus del mondo tech", questo poiché il fondatore di Microsoft è stato in grado di anticipare almeno 15 previsioni sul mondo della tecnologia con 20 anni d'anticipo. A riportare il tutto è lo studente americano Markus Kirjonen che nel 1999 ha pubblicato il libro "Business @ the Speed of Thought" in cui ha analizzato alcune "profezie" fatte dall'uomo più ricco del mondo.

Tra le idee rivoluzionarie di Bill Gates l'idea che in futuro "verranno sviluppati servizi di confronto automatizzato dei prezzi in grado di consentire alle persone di vedere i costi dei prodotti presenti su più siti web, rendendo così facile trovare quelli più a buon mercato". Ed ecco che oggi in Rete si trovano numerosi siti web di comparazione prezzi come Skyscanner, NexTag e PriceGrabber. Altra profezia presente nel libro di Bill Gates è quella relativa a smartphone e smartwatch: "La gente porterà con sé piccoli dispositivi che consentiranno loro di rimanere costantemente in contatto e di fare affari online da qualsiasi parte. Saranno in grado di leggere le notizie, vedere i voli che hanno prenotato, ottenere informazioni sui mercati finanziari e fare quasi tutto il resto grazie a questi dispositivi".

Sempre riguardo alla mobilità Gates evidenziava come in futuro "Su Internet la gente pagherà le fatture, si prenderà cura delle proprie finanze e comunicherà con i medici". Grande attenzione anche all'Internet of Things, già nel 1999, infatti, l'imprenditore americano aveva evidenziato come in futuro "Saranno sviluppati programmi che collegheranno e sincronizzeranno tutti i tuoi dispositivi in modo intelligente, siano essi in casa o in ufficio, e consentiranno lo scambio di dati tra più dispositivi".

Altra profezia che si è avverata è quella relativa alla video sorveglianza online, Gates sapeva che presto le abitazioni sarebbero state controllate da remoto tramite videocamere connesse in Rete. Ottima anche la visione relativa a piattaforme come Facebook e Snapchat che all'epoca definiva "Siti web privati di condivisone saranno molto comuni e permetteranno alle persone di chattare e di pianificare eventi". Restando in tema social network Bill Gates ha parlato anche di piattaforme di micro blogging quali Twitter, sottolineando che queste sarebbero state utilizzate dagli utenti per discutere di un evento in tempo reale: "Durante la visione di una gara sportiva in televisione, i servizi via web ti permetteranno di discutere di cosa succede in diretta e di partecipare a un concorso in cui potrai scommettere su chi vincerà".

Anticipando LinkedIn, invece, aveva anticipato che "Sul web le persone in cerca di lavoro saranno in grado di trovare opportunità dichiarando i loro interessi, le necessità e le competenze specialistiche". Per quanto riguarda l'organizzazione delle vacanza su internet Bill Gates scriveva: "Un software che sa quando hai prenotato un viaggio userà queste informazioni per suggerirti nuove destinazioni. Ti suggerirà attività, sconti, offerte e prezzi più economici per tutte le cose a cui desideri partecipare", una profezia che anticipava i moderni siti di viaggio come Expedia e Kayak.

Ottima analisi anche per quanto riguarda la pubblicità online dove Bill Gates evidenziava che "in futuro i siti web conosceranno le tue preferenze di acquisto e mostreranno pubblicità personalizzate secondo le tue esigenze". Altra previsione azzeccata dal noto imprenditore è quella riguardante i forum online dove Gates evidenziava che questi avranno un ruolo importante per consentire agli utenti di discutere su vari argomenti, giocato un ruolo importante nella politica locale ma anche nella pianificazione urbana e per la sicurezza. A riguardo Gates ha spiegato che le comunità online non si svilupperanno in base alla localizzazione degli utenti ma rispetto agli interessi che questi condividono.

Jeff Bezos è l'uomo più ricco del mondo: il CEO di Amazon ha superato Bill Gates
Jeff Bezos è l'uomo più ricco del mondo: il CEO di Amazon ha superato Bill Gates
Bill Gates abbandona Windows Phone (e passa ad uno smartphone Android)
Bill Gates abbandona Windows Phone (e passa ad uno smartphone Android)
Bill Gates pentito della combinazione "Ctrl+Alt+Canc": "Fu un errore, ora userei un solo tasto"
Bill Gates pentito della combinazione "Ctrl+Alt+Canc": "Fu un errore, ora userei un solo tasto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni