575 CONDIVISIONI
Opinioni
8 Luglio 2014
17:13

Maxi-furto nello stabilimento Samsung in Brasile: i malviventi scappano con 7 camion pieni di hi-tech

Un commando ha assaltato la fabbrica del colosso sudcoreano nel polo industriale di Campinas, a 90 km da San Paolo. Centinaia di dipendenti sono stati ostaggi per circa quattro ore di un vero e team, che è riuscito a rubare materiale per oltre 6 milioni di dollari.
A cura di Dario Caliendo
575 CONDIVISIONI

Quello che è successo a Campinas sembra un film, ma in realtà è davvero accaduto. Una dozzina di uomini armati fino ai denti hanno fatto irruzione nello stabilimento del colosso sudcoreano nella città a novanta km da San Paolo, immobilizzando gli oltre cinquanta addetti alla sicurezza e i quasi duecento dipendenti incaricati alla distribuzione attualmente a lavoro, per poi portare a termine quello che può essere definito come il più grande furto nella storia della tecnologia.

Il team di rapinatori è riuscito a mettere nel sacco più di quarantamila dispositivi, tra computer, cellulari, tablet e addirittura televisioni. Un bottino il cui valore inizialmente è stato stimato essere di circa ottanta milioni di reais, ossia quasi ventisette milioni di euro, e che è stato portato via dallo stabilimento brasiliano di Samsungo, a bordo di ben sette camion. Ma  Samsung ha successivamente precisato: il valore complessivo della merce rubata ammonta a 6,5 milioni di dollari.

La rapina è stata possibile utilizzando un bus navetta solitamente condotto dai dipendenti della fabbrica ed è durata circa 4 ore: poco prima di mezzanotte, gli assalitori hanno disarmato le guardie di sicurezza e hanno portato a termine il colpo del secolo comunicando uno con l'altro con delle ricetrasmittenti e con i telefoni cellulari.

Grazie ad alcuni  fermo-immagine presumibilmente scattati grazie telecamere di sicurezza della fabbrica, i  media locali hanno subito mostrato le foto dei presunti colpevoli, tutti vestiti di nero e con un cappello scuro raffigurante il marchio della fabbrica.

575 CONDIVISIONI
Il Galaxy Alpha, l'anti-iPhone 6 di Samsung, potrebbe costare 599 euro
Il Galaxy Alpha, l'anti-iPhone 6 di Samsung, potrebbe costare 599 euro
Samsung a lavoro sul primo smartphone con display avvolgente
Samsung a lavoro sul primo smartphone con display avvolgente
Samsung, calo degli utili del 25%. E la concorrenza cinese si rafforza
Samsung, calo degli utili del 25%. E la concorrenza cinese si rafforza
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni