462 CONDIVISIONI
18 Marzo 2015
11:52

Microsoft, addio a Internet Explorer: il nuovo browser è Project Spartan

Dopo mesi di indiscrezioni è finalmente arrivato l’annuncio ufficiale da parte di Microsoft che, nel corso della conferenza Microsoft Convergence, ha fornito alcune novità sul nuovo sistema operativo Windows 10, la cui data di uscita è fissata per la seconda metà del 2015.
A cura di Matteo Acitelli
462 CONDIVISIONI

Dopo mesi di indiscrezioni è finalmente arrivato l'annuncio ufficiale da parte di Microsoft che, nel corso della conferenza Microsoft Convergence, ha fornito alcune novità sul nuovo sistema operativo Windows 10, la cui data di uscita è fissata per la seconda metà del 2015. Come spiega il responsabile marketing Chris Capossela, il colosso di Redmond non utilizzerà più il nome Internet Explorer per il prossimo browser, molto probabilmente il nome conterrà infatti il brand Microsoft così da rendere il prodotto più vicino al marchio e chiudere definitivamente con il mondo "Web 1.0" per il quale Internet Explorer era nato. Ad oggi, infatti, il browser Internet Explorer non è stato in grado di competere con piattaforme come Google Chrome, Mozilla Firefox o Safari di Apple, per questo motivo gli sviluppatori di Microsoft stanno lavorando per produrre un inedito browser il cui nome in codice è Project Spartan.

Come riporta il Financial Times, il team di sviluppatori di Redmond è al lavoro per colmare tutti i punti deboli di Internet Explorer e dar vita ad una nuova piattaforma in grado di offrire prestazioni di alto livello a tutti gli utenti Microsoft. Come spiegato da alcuni analisti: "Nella guerra del futuro, che è il mobile, Microsoft sta perdendo. Microsoft non è stata in grado di rendere Internet Explorer parte integrante della vita quotidiana, non piace, viene usato solo perché è pre-impostato sui computer e perché il suo uso è imposto dalle aziende". A 20 anni dal lancio di Internet Explorer i vertici di Microsoft hanno dunque deciso di abbandonare il supporto per questo browser ed iniziare a dedicare tutte le forze sul suo successore, al momento noto con il nome in codice di Project Spartan. un browser più leggero e veloce in sviluppo presso gli uffici di Redmond, un nuovo software più performante. Il rilascio dovrebbe avvenire in contemporanea con l'uscita di Windows 10, segnando la fine del browser che accompagna il sistema operativo di Microsoft dal 1995.

462 CONDIVISIONI
Spartan, il nuovo browser di Windows 10 che sostituirà Internet Explorer
Spartan, il nuovo browser di Windows 10 che sostituirà Internet Explorer
Microsoft Edge, il browser che sostituirà Internet Explorer
Microsoft Edge, il browser che sostituirà Internet Explorer
Microsoft Edge, presentato ufficialmente il browser che sostituirà Internet Explorer
Microsoft Edge, presentato ufficialmente il browser che sostituirà Internet Explorer
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni