Anche Motorola ha un suo Android One. Nel corso di IFA 2018 la storia azienda di smartphone ha dato conferma a tutti i rumors dei giorni scorsi e ha presentato il Motorola One, il suo primo smartphone animato, appunto, da Android One che (per ora) difficilmente vedremo a breve in Italia.

Realizzato con una scocca posteriore in vetro, nuovo smartphone di Motorola caratterizzato da un display da 5.9" con un pannello 19:9 HD+. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 625 octa-core da 2.0 GHz, affiancato da 4 GB di memoria RAM e uno storage interno da 64 GB (espandibile fino a 256 tramite una microSD).

Il comparto delle fotocamere, include un sistema a doppia lente posteriore, con un sensore principale da 13 megapixel F/2.0 e un sensore secondario da 2 megapixel che, però, viene utilizzato esclusivamente per catturare le informazioni di profondità e rendere possibile lo scatto delle foto utilizzando l'effetto ritratto. La fotocamera frontale, invece, ha un sensore da 8 megapixel f/2.2 con un flash e la possibilità di scattare selfie attivando l'effetto ritratto. La batteria è da 3000 mAh con sistema di ricarica rapida TurboPower e con 20 minuti di ricarica garantisce 6 ore di autonomia aggiuntive.

Il nuovo Motorola One sarà venduto in diversi mercati europei ed asiatici (purtroppo non si ha ancora alcuna notizia per l'Italia) ad un prezzo di 299 euro.