17 Novembre 2021
16:07

“Non faccio più views?” Favij racconta perché il suo canale YouTube è in calo

Il creator ha raccontato perché non riesce più a raggiungere lo stesso pubblico di una volta, in una riflessione che prima di lui hanno fatto anche altri colleghi.
A cura di Lorenzo Longhitano

Dopo la confessione di St3pNy, anche lo youtuber nostrano più conosciuto in Italia ammette di essere in un periodo delicato della sua permanenza sulla piattaforma di condivisione video. In una clip pubblicata nelle scorse ore Lorenzo Ostuni – in arte Favij – ha esposto ai suoi oltre 6 milioni e 200.000 follower le sue perplessità sull'evoluzione dell'offerta di contenuti video online: ironicamente il video, intitolato "Non faccio più views?", è finito presto tra le clip in tendenza sulla piattaforma.

"La situazione è cambiata"

Solo pochi mesi fa Favij ha festeggiato 10 anni di permanenza su YouTube: è uno dei creator che prima di tutti hanno creduto nelle potenzialità della piattaforma e questo entusiasmo lo ha sicuramente premiato, ma la situazione attuale è cambiata parecchio rispetto a quegli anni e lui è il primo a sottolinearlo: "Quando ho iniziato c'erano pochi contenuti, quindi uno si andava a cercare i canali. Oggi invece i contenut  arrivano in faccia agli spettatori e non è più il creator che attira l'attenzione, ma il singolo contenuto. Questo rende chi fa questo lavoro meno performante rispetto a un tempo. Perché oggi c'è di tutto sul web, e se un creator rimane attaccato a questo concetto fa una vita di…"

Il declino dal 2017

Favij ha identificato nel 2017 il momento in cui il suo canale ha iniziato a risentire di un cambio nel rapporto tra domanda e offerta di contenuti su YouTube: "Nel 2017 spopolava Fortnite, ed è iniziato quel periodo in cui ‘dipende cosa porti, non dipende chi sei'. Io ho detto no: non volevo portare qualcosa che non mi facesse divertire a scapito delle visualizzazioni. Da quel momento il canale ha iniziato a scendere pian piano e sono subentrate altre cose che avrei dovuto portare e invece non ho portato. Ma sono contento di questa scelta: l'ho fatta con cognizione e sapendo dove portava".

"Fate quello che vi fa stare bene"

Come lui stesso ha ricordato, la situazione che sta vivendo Favij è simile a quella nella quale si trovano il collega St3pNy e altri youtuber. La soluzione per i creator secondo Favij è smettere di inseguire tendenze e visualizzazioni e iniziare a occuparsi delle proprie passioni. "Se un creator fa quello che gli piace non è mai sconfitto", ha affermato Ostuni, raccontando che i numeri in calo lo hanno liberato dall'ansia di dover mantenere "alta l'asticella" dei risultati raggiunti.

10 anni di Favij su YouTube: "Sono felice di questa vita"
10 anni di Favij su YouTube: "Sono felice di questa vita"
I Me contro Te stanno per superare Favij su YouTube: quando avverrà il sorpasso
I Me contro Te stanno per superare Favij su YouTube: quando avverrà il sorpasso
St3pNy si rivolge ai fan su YouTube: “Il mio canale sta morendo”
St3pNy si rivolge ai fan su YouTube: “Il mio canale sta morendo”
51 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni