open-data-in-italia-il-quadro-nazionale

La democrazia passa anche dalla trasparenza di istituzioni e amministrazioni. Su questo assunto si basa l'importanza crescente che gli Open Data stanno acquistando in Italia, come già successo all'estero, soprattutto in America e Inghilterra. Per chi non ha confidenza con l'argomento, per Open Data si intende quell'insieme di informazioni, di qualsiasi tipologia, in possesso di una determinata amministrazione che decide di renderle pubbliche ed utilizzabili dai cittadini. Si tratta di un passaggio inevitabile, strettamente correlato ad un rapporto più diretto tra cittadini ed istituzioni, con la possibilità di monitorare l'attività di quest'ultime e rendere accessibili molte più informazioni per la comunità.

Il primo scoglio che il nostro paese di trova ad affrontare riguardo la questione degli Open Data è l'informatizzazione dell'enorme macchina burocratica italiana, un passaggio ancora in progress per numerose realtà ma sul quale Governo e Parlamento stanno lavorando in maniera alacre. Superato il gap tecnologico, ci si trova davanti alla necessità di regolare il rilascio di Open Data secondo criteri di legge ben precisi; attualmente infatti la disponibilità degli OD è a totale discrezione delle amministrazioni, che possono scegliere di rendere pubblici i dati e per qualsivoglia ragione interrompere tale procedura, senza incorrere in sanzioni o violazioni della legge. Questo contesto “spontaneo” di produzione e rilascio degli Open Data rappresenta sicuramente un motivo di rallentamento del processo, in quanto la mancata regolamentazione rende incerta la produzione di tali dati e lo sviluppo del terzo passaggio, ovvero la nascita di applicazioni e tool in grado di leggere ed interpretare tali informazioni.

Gli Open Data infatti, così come sono, rischiano di essere poco interessanti e difficilmente utilizzabili dai cittadini. La peculiarità della loro funzione deriva soprattutto dall'incrocio di più informazioni tramite app che siano in grado di restituirle ai cittadini sotto forma di informazioni utili. Inquadrati quindi i tre passaggi fondamentali (informatizzazione, regolamentazione e sviluppo di applicazioni) analizziamo ora la situazione attuale italiana, con un'indagine che parte dal contesto generale e si immergerà in seguito nelle realtà delle regioni e di tutte le altre istituzioni coinvolte.

Presidenza del Consiglio dei Ministri

  • La banca dati RubricaPA – Linea Amica (link)

Ministero dell'Interno

  • Archivio storico delle elezioni dal 1946 ad oggi (link)
  • Banca dati degli eletti in tutti gli enti delle regioni d'Italia dal 1985 ad oggi (link)
  • Banche dati di tutte le Regioni dal 1998 al 2008 sulla finanza locale (link)
  • Ultime elezioni amministrative – 13 e 14 Giugno 2010 (link)

Ministero della Salute

  • Dispositivi medici (link)
  • Stabilimenti italiani per i sottoprodotti di origine animale (link)
  • Stabilimenti italiani per gli alimenti di origine animale (link)
  • Fitosanitari (link)
  • Farmaci, 50 Sop e Otc più venduti nell'ultimo semestre (link)
  • Parafarmacie (link)
  • Farmacie (link)
  • Distributori di farmaci (link)
  • Corrispondenze ASL-Comuni e popolazione residente (link)
  • Aziende Sanitarie Locali (link)
  • Distribuzione della spesa pro-capite del SSN per regione (link)
  • Dati regionali degli indicatori degli Obiettivi di Servizio – Istruzione, Servizi di cura per infanzia e anziani, Rifiuti urbani e Sistema idrico integrato (link)
  • Dati sub-regionali degli indicatori degli Obiettivi di Servizio – Assistenza Domiciliare Integrata, Rifiuti urbani e Sistema idrico integrato (link)
  • Dispositivi di classe e impiantabili attivi, kit e assemblati (link)

Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca

  • Anagrafe delle strutture (link)
  • Alunni (link)
  • Personale (link)
  • PON R&C 2007-2013: soggetti beneficiari e soggetti (link)
  • Scuola in chiaro (link)

Ministero per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione

  • Elenco dei rappresentanti dell'amministrazione per comparto e regione (link)
  • Elenco delle partecipazioni a consorzi/società/fondazioni per comparto e regione (link)
  • Informazioni dettagliate sui permessi 104 per amministrazione/regione/provincia/tipologa di amministrazione – da lista S13 (link)
  • Monitoraggio auto blu (link)
  • Rubrica PA – Indirizzi della PA (link)
  • Domande & Risposte (link)
  • Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione (link)

Ministero dello Sviluppo Economico

  • Base dati Conti Pubblici Territoriali (link)

Ministero dell'Economia e delle Finanze

  • Bilancio dello Stato a preventivo e consuntivo e i trasferimenti alle amministrazioni regionali e locali 2007-2010 (link)

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

  • Visitatori e introiti di Musei, Monumenti e Aree Archeologiche Statali (link)

Ministero della Giustizia

  • Statistiche del Ministero della Giustizia (link)
  • La mappa della giustizia in Italia (link)
  • Ministero dell'Università e della Ricerca
  • Linking Italian University Statistics (link)

Banca d'Italia

  • Base dati disponibili sugli impieghi e depositi delle filiali, anche a livello comunale (link)
  • Indagine sui bilanci delle famiglie italiane – campione di 8000 famiglie distribuite in 300 Comuni (link)

Ragioneria Generale dello Stato

  • Disegno di legge del bilancio dello Stato 2011 (link)
  • Conto Annuale Ragioneria Generale dello Stato (link)
  • La spesa dello Stato dall'Unità d'Italia – Anni 1862-2009 (link)
  • La spesa statale regionalizzata (link)
  • La spesa delle Amministrazioni centrali dello Stato (link)
  • Indagine sui mutui contratti dagli enti locali per il finanziamento degli investimenti (link)

Istat

  • Indicatori con target della politica regionale 2007-2013 (link)
  • Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo (link)
  • Prodotto Interno Lordo (link)
  • Bilanci consuntivi amministrazioni provinciali 2009 (link)
  • Statistiche sui permessi di costruire (link)
  • Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione nelle imprese 2009 (link)
  • Stime del carico inquinante delle acque reflue urbane (link)
  • Prezzi alla produzione dei prodotti energetici (link)
  • La misura dell’occupazione non regolare nelle stime di contabilità nazionale (link)
  • Capacità degli esercizi ricettivi (link)
  • Conti e aggregati economici delle amministrazioni pubbliche (link)
  • I bilanci consuntivi degli enti previdenziali (link)
  • Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione nelle imprese 2010 (link)
  • I viaggi in Italia e all'estero (link)
  • La vita quotidiana (link)
  • Trasporto merci su strada (link)
  • Conti economici nazionali per settore istituzionale (link)
  • Dimissioni dagli istituti di cura per aborto spontaneo in Italia 2009 (link)
  • I beneficiari delle prestazioni pensionistiche (link)
  • Monte ore lavorate per la produzione del Pil (link)
  • Valore aggiunto ai prezzi di base dell'agricoltura per regione (link)
  • La produzione libraria (link)
  • Cause multiple di morte – 2008 (link)
  • I bilanci consuntivi delle amministrazioni comunali (link)

Polizia dello Stato

  • Lista completa dei Punti di Interesse degli Uffici di Polizia – Questure e Commissariati (link)

INAIL

  • Statistiche storiche INAIL casi denunciati ed indenizzati (link)
  • Sedi INAIL Competenza (link)
  • Sedi INAIL Dipendenze (link)
  • Attività economica (link)
  • Casuale cessazione (link)
  • Centro operativi regionali (link)
  • Denunce Infortuni Malattie Professionali (link)
  • Dimensione aziendale (link)
  • Expah Meteo 2011-2012 (link)
  • Forma giuridica (link)
  • Infortuni Malattie Professionali Definiti (link)
  • Nazionalità persone (link)
  • Persone ruolo ricoperto (link)
  • Ricerche OSH (link)
  • Vibrazioni HA (link)
  • Vibrazioni WB (link)

INGV 

  • Terremoti in Italia (link)

INPS

  • Complesso delle pensioni vigenti (link)
  • Pensioni per regime di liquidazione (link)
  • Serie storica pensioni (link)
  • Elenco alberghi convenzionati per la stagione termale 2011, cure forme vie respiratorie (link)
  • Requisiti per l'accesso al pensionamento anticipato (dipendenti privati) (link)
  • Requisiti per l'accesso al pensionamento anticipato (lavoratori autonomi) (link)
  • Requisiti per l'accesso al pensionamento anticipato (dipendenti pubblici) (link)

Consiglio Nazionale delle Ricerche

  • Data.cnr.it (link)

Alcuni dei file sono in formato csv o xml, per visualizzarli è necessario istallare un programma come Open Office.