Bisogna fare sempre attenzione, soprattutto in casi come questo. Da qualche giorno circola in rete un pericolosissimo scherzo, che promette di far guadagnare la tanto ambita moneta virtuale agli ignari utenti, ma che in realtà rende i Mac di chi ci casca praticamente inutilizzabili.

Il tutto è partito su 4Chan, un sito inglese ispirato a 2Chan, una piattaforma (associata alla comunità di Anonymous) per scambiarsi informazioni indipendenti, manga ed anime, dove gli utenti possono generalmente pubblicare i propri contenuti anche informa anonima e dove trovare parodie e prese in giro è all'ordine del giorno.

Ultimamente però, un utente burlone (anche se chi ha creduto allo scherzo lo definirebbe sicuramente in modo diverso) ha dato il via alla diffusione virale di un'immagine nella quale si sostiene che in OS X sarebbe presente un comando nascosto che permetterebbe il mining dei BitCoin, capace cioè di generare la nuova moneta virtuale, moneta che però Apple ha sempre tentato di bloccare. Il comando in realtà invece di generare la tanto agognata moneta, non fa altro che eliminare i file più importanti per il sistema operativo, rendendo i computer assolutamente inutilizzabili.

I consigli sono sempre gli stessi. Prima di tutto mai e poi mai fidarsi di promesse del genere e, soprattutto, diffidate da applicazioni e comandi del terminale che chiedono i massimi privilegi per essere eseguiti nel sistema operativo.