È diventata in poco tempo la nuova grande stella dell'applicazione più scaricata dell'anno, tanto da mettere a rischio il predominio di Charli D'Amelio come tiktoker più seguita. Tutti ormai conoscono Bella Poarch, la ragazza diventata famosa per i balletti fatti con il solo utilizzo del viso che ora sta iniziando a mostrare più aspetti della sua personalità. Ma che da qualche giorno non può più pubblicare commenti su TikTok: l'app le ha bloccato la possibilità di commentare perché gli utenti le hanno segnalato in massa i messaggi, portando a un ban temporaneo.

"Non posso commentare su TikTok per ora" ha scritto Bella sul suo profilo Twitter. "Le persone stanno segnalando in massa i miei commenti". In un tweet successivo la star di TikTok ha poi condiviso lo screenshot delle notifiche dell'app in cui il sistema le notificava "multiple violazioni delle linee guida comunitarie" e un "blocco temporaneo della possibilità di commentare". Il ban è scaduto il 10 ottobre, ma subito dopo la tiktoker è stata nuovamente limitata fino al 13 ottobre con una nuova notifica. "Non capisco" ha twittato Bella dopo il secondo ban.

In effetti l'applicazione riporta i messaggi segnalati in massa, che figurano anche negli screenshot pubblicati da Bella: nel primo caso il commento riporta solamente l'emoji di un lama, mentre nel secondo il testo contiene solamente la parola "Nice", bello, accompagnata dalle emoji del lama e dei cuori. Nulla di preoccupante, quindi, ma la causa del blocco non sarebbero in contenuti in sé pubblicati da Bella. Fin dall'esplosione del fenomeno Poarch, infatti, la giovane tiktoker ha attirato su di sé numerosi commenti d'odio che hanno accompagnato ogni suo contenuto. È facile immaginare, quindi, che alcuni utenti abbiano segnalato in massa commenti innocui fino a mandare in tilt il sistema di moderazione dell'app. D'altronde Bella è attualmente la tiktoker con il video con più Mi piace sulla piattaforma, elemento che inevitabilmente (purtroppo) porta anche a questa tipologia di ritorsioni.