Come Netflix, ma per i videogiochi. Si paga un abbonamento mensile o annuale per accedere ad un grande catalogo di oltre 600 titoli da giocare in streaming, senza necessità di scaricare nessun dato. E, quindi, senza aspettare i tempi di download. È PlayStation Now, un servizio attivo da ormai qualche anno in altri paesi del mondo ma che finalmente arriva a partire da oggi anche in Italia. Uno sbarco in gran parte dovuto ad un adattamento dell'infrastruttura del paese, che ora è in grado di reggere un servizio di questo tipo che sposta tutti i processi in remoto, nel cloud.

PlayStation Now sbarca quindi in Italia, Spagna, Portogallo, Norvegia, Danimarca, Finlandia e Svezia con un catalogo di oltre 600 titoli appartenenti alle ultime console Sony: PlayStation 4, PlayStation 3 e PlayStation 2. Il concetto è molto semplice: si può scegliere l'abbonamento mensile da 14,99 euro oppure quello annuale da 99,99 euro per accedere ad un catalogo direttamente su PlayStation 4 (o da PC, altra novità) dal quale selezionare i giochi preferiti. Una volta trovato il titolo che si vuole giocare, lo si avvia semplicemente, senza attendere il download. A quel punto il gioco completo è giocabile al 100 percento in streaming, senza lag né particolari compromessi, se non che la risoluzione è bloccata a 720p.

È inoltre possibile, qualora si decidesse di farlo, scaricare il gioco sulla propria console, dove resterà disponibile – a quel punto a risoluzione piena – fino al termine del nostro abbonamento. Una proposta estremamente interessante, anche perché non solo consente di accedere a videogiochi in singolo ma anche a quelli multiplayer, che possono essere giocati sempre in streaming e senza la necessità di acquistare un abbonamento PlayStation Plus per giocare online. L'abbonamento ha un costo di 14,99 euro al mese o 99,99 euro all'anno, ma offre una settimana di prova gratuita.

I giochi di PlayStation Now

Sono oltre 600 titoli suddivisi tra le ultime tre console di Sony. Quelli PlayStation 4, come si legge sul sito ufficiale, dovrebbero essere oltre 250, comprese le principali esclusive PlayStation come Bloodborne, The Last of Us e God of War III Remastered, ma anche grandi successi come Mortal Kombat X, For Honor, WWE 2K18 ed esperienze per i più giovani come Lego Batman III: Beyond Gotham, Ratchet & Clank: All 4 One e Sonic Generations. Nuovi giochi saranno aggiunti ogni mese.