Opinioni
8 Ottobre 2015
18:08

Pornhub, ecco le categorie porno più cercate dagli utenti Apple e Android

Apple contro Android. Per una volta, però, non si parla di una sfida a colpi di hardware, caratteristiche tecniche e funzioni, ma di uno scontro più leggero e curioso: quello in campo pornografico.
A cura di Marco Paretti

Apple contro Android. Per una volta, però, non si parla di una sfida a colpi di hardware, caratteristiche tecniche e funzioni, ma di uno scontro più leggero e curioso: quello in campo pornografico. Come ormai tradizione per il popolare portale di contenuti per adulti, Pornhub ha pubblicato una nuova infografica riguardante le abitudini degli utenti Apple e Android nel campo del porno, evidenziando quali sono le categorie più cercate e in che modo si divide il traffico in arrivo dalle due piattaforme. Dispositivi che, peraltro, vengono sempre più utilizzati per navigare all'interno dei portali hard: più del 60% delle visualizzazioni vengono registrate da dispositivi mobile.

Un'impennata notevole se si pensa che nel 2010 gli smartphone rappresentavano solo il 12% del traffico totale. Ad oggi, invece, la ripartizione tra i due sistemi è pressoché identica: Android si assesta sul 32%, mentre Apple un punto percentuale più in basso con il 31%. Per quanto riguarda la tipologia di device è quasi pareggio su smartphone (52% Apple contro 42% Android) con un netto vantaggio di Google su Tablet: il 68% contro il 30% di iOS. Gli utenti Android sono anche quelli che passano più tempo su Pornhub – 10 minuti contro gli 8,4 minuti di quelli Apple – ma le pagine visualizzate restano pressoché uguali: circa 10 per visita.

Quando si analizzano i dati relativi alle categorie più cercate, si scopre che gli utenti Android prediligono lesbiche, cartoni animati e attori di colore, mentre quelli Apple puntano tutto su lesbiche, donne mature e ragazze. Ricerche che peraltro si avvicinano molto a quelle riportate dalle classifiche generali dei termini più cercati su Pornhub. I due gruppi concordano sulle tre pornostar che compongono il podio, ma non sulla classifica: Android premia Lisa Ann seguita da Mia Khalifa e Kim Kardashian, mentre Apple dà la corona alla Kardashian seguita da Khalifa e Ann.

Guardando più al territorio italiano, la differenza nell'utilizzo dei due sistemi operativi è più marcata. Apple registra il 52% del traffico totale, mentre Android si deve accontentare del 39%. Per quanto riguarda il sesso, gli uomini guidano la classifica con circa il 75% dell'utilizzo di dispositivi mobile, ma, se si guarda il singolo sesso, tra i due sistemi è un pareggio. Ovviamente si parla di un'audience giovane, con il 36,3% degli utilizzatori di smartphone e tablet localizzato nella fascia 18-24, seguita da quelle 25-34 (29,8%), 35-44 (16,5%), 45-54 (10%), 55-64 (5,1%) e 65+ (2,2%). Anche qui la suddivisione dei due sistemi è praticamente bilanciata, con una ripartizione piuttosto omogenea tra Android e iOS.

Sexploration, Pornhub vuole filmare un porno nello spazio
Sexploration, Pornhub vuole filmare un porno nello spazio
Apple Music Android: come installarlo e come funziona
Apple Music Android: come installarlo e come funziona
19.958 di Tecnologia Fanpage
Apple Music per Android, disponibili i primi screenshot dell'applicazione
Apple Music per Android, disponibili i primi screenshot dell'applicazione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni