3 Novembre 2015
14:41

Project Wing, i droni di Google saranno operativi entro il 2017

Il colosso di Mountain View si prepara per le consegne con i droni e in occasione di una conferenza sul traffico aereo, David Vos, responsabile del servizio Project Wing di Google, ha annunciato che entro il 2017 l’azienda del noto motore di ricerca inizierà ad effettuare consegne a domicilio grazie all’utilizzo dei droni.
A cura di Matteo Acitelli

Il colosso di Mountain View si prepara per le consegne con i droni e in occasione di una conferenza sul traffico aereo, David Vos, responsabile del servizio Project Wing di Google, ha annunciato che entro il 2017 l'azienda del noto motore di ricerca inizierà ad effettuare consegne a domicilio grazie all'utilizzo dei droni che sono stati sviluppati nel laboratorio X, capitanato dal visionario Astro Teller.

La consegna della merce con i droni di Google offrirà agli utenti che ne fanno richiesta un servizio economico e veloce che potrebbe presto venir adottato da numerose aziende che operano nel settore dell'e-commerce. Il progetto di consegna della merce con i droni di Google rappresenta un'alternativa a quanto annunciato anni fa dal colosso delle vendite online Amazon che ha annunciato lo sviluppo del servizio Prime Air. Al momento i responsabili di Google non hanno rilasciato ulteriori dettagli su quanto sarà disponibile entro il 2017, quale tipologia di drone verrà utilizzata e quale peso e dimensioni dovranno avere i pacchi per essere trasportati da un quadricottero dell'azienda. L'unico commento di David Vos in occasione dell'evento a Washington è stato: "Il nostro obiettivo è di avere un business commerciale pronto e operativo nel 2017".

Ad inizio 2015 anche il portale di e-commerce Alibaba ha effettuato le prime consegne di prova tramite drone. Nel corso del mese di febbraio, infatti, l'azienda asiatica ha consegnato bustine di tè a 450 consumatori che si sono offerti di partecipare a questa prova. Non ci resta che aspettare ancora qualche anno per scoprire come verranno utilizzati i droni per la consegna della merce, una soluzione del genere potrebbe risultare di grande aiuto in numerose circostanze come ad esempio la spedizione di beni di prima necessità per le aree colpite da disastri naturali che spesso risultano difficili da raggiungere con i tradizionali mezzi di trasporto.

Google, entro il 2017 un nuovo sistema operativo
Google, entro il 2017 un nuovo sistema operativo
Google, con il progetto SkyBender vuole portare internet 5G nel mondo con i droni
Google, con il progetto SkyBender vuole portare internet 5G nel mondo con i droni
Project Sunroof, il servizio di Google per valutare l'installazione di pannelli solari
Project Sunroof, il servizio di Google per valutare l'installazione di pannelli solari
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni