Ecco la nostra video guida su come funziona e a cosa serve RescueTime, la piattaforma che calcola (e valuta) il tempo che passi al computer. Se siete utenti molto attenti all'utilizzo che fate del computer e volete evitare di perdere tempo ed essere molto più produttivi, oppure se passate (senza rendervene conto) ore ed ore al computer e vorreste capire come in realtà impiegate il vostro tempo, questa è la video guida che fa per voi.

In questa guida vi parlerò di una piattaforma che è possibile utilizzare anche in versione totalmente gratuita, nella quale viene tenuta traccia di ogni operazione che viene eseguita nel vostro computer, in modo da ottenere un'analisi completa e dettagliata di tutte le vostre operazioni giornaliere.

Se quindi vi siete incuriositi e anche voi vorreste capire come funziona la piattaforma che calcola e valuta il tempo che passate al computer prendetevi due minuti e seguite questa video guida: la piattaforma di cui vi parlerò funziona in modo del tutto automatico ed analizzerà tutte le applicazioni che utilizzate nel corso del giorno, in modo da darvi tutti i dati necessari ad aumentare la vostra produttività.

Per utilizzare RescueTime, la piattaforma che calcola e valuta il tempo che passate al computer, è importante però essere coscienti di un particolare essenziale: in sostanza questo sistema vi spia. Registra qualunque cosa, raccoglie tutti i log e li analizza. Quindi pensateci bene prima di utilizzarla.

Qualora doveste decidere di procedere ad utilizzare questo sistema, la prima cosa da fare è andare sul sito rescuetime.com e procedere con la registrazione di un nuovo account, selezionando la voce "RescueTime Lite": non è altro che la versione gratuita.

Una volta effettuata la registrazione sarà necessario scaricare il client del servizio, potete farlo tramite il menu che si apre cliccando l'icona in alto a sinistra, per poi procedere all'installazione dello stesso. Dopo l'installazione il gioco è fatto. Il client funzionerà in background e dopo qualche giorno di analisi vi darà accesso ad una vera e propria dashboard, nella quale verranno visualizzate tutte le applicazioni che avete utilizzato, assieme alla relativa ora e tempo di utilizzo.