26 Settembre 2014
14:49

Samsung risponde ad Apple: aperte le vendite del Galaxy Alpha in alluminio

Il colosso sudcoreano da il via alle vendite, anche in Italia, del suo nuovo Galaxy Alpha. Uno smartphone controverso e caratterizzato da una scocca in alluminio che di fatto apre una nuova era per i dispositivi mobili di Seul.
A cura di Francesco Lavorato

Nel giorno di gloria dell'iPhone 6 e dell'iPhone 6 Plus in Italia, Samsung non resta con le mani in mano e da il via alle vendite del Galaxy Alpha, uno smartphone molto atteso e discusso, che si pone in diretta concorrenza con l'iPhone 6 da 4.7" e che rappresenta il primo Android prodotto dal colosso sudcoreano ad essere realizzato con una scocca in alluminio.

"Abbiamo creato il Galaxy Alpha per incontrare i desideri anche degli utenti più sofisticati" – ha spiegato JK Shin, CEO di Samsung Mobile Communication Electronics – "Grazie ad un aspetto completamente rinnovato, lo smartphone punta infatti sia sull'estetica che sulla funzionalità: i profili in metallo e il design leggero e sottile uniti a funzionalità avanzate, ne fanno il dispositivo ideale per chi ricerca nella tecnologia un fattore di stile e distinzione".

Controverse le caratteristiche tecniche. Se da un lato la CPU utilizzata nel Galaxy in alluminio (e il prezzo) parrebbero da puro top di gamma, dall'altro la risoluzione del display farebbe subito pensare diversamente: il processore anima il Samsung Galaxy Alpha è un Exynos 5 octa-core, prodotto dallo stesso colosso sudcoreano e caratterizzato da 4 core a 1.8 GHz e 2 core a 1.3 GHz, affiancato da 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Il display è da 4.7", proprio come quello dell'iPhone 6 ma, a differenza della stragrande maggioranza dei top di gamma Android, la risoluzione è 720p.

Si tratta di una scelta curiosa, non tanto per la bassa risoluzione del display (che risulta comunque di buona qualità), quanto per il fatto che in questo modo l'azienda di Seul ha totalmente abbandonato il trend seguito ormai dalla stragrande maggioranza dei dispositivi Android di fascia alta, proponendo un dispositivo dotato di uno schermo con una risoluzione utilizzata in dispositivi di fascia media come l'S5 mini e l'HTC One M8 mini, ma al prezzo di 699 euro. Una cifra che parrebbe eccessiva, conoscendo il mercato Android e soprattutto il mercato di Samsung, e che potrebbe essere giustificata esclusivamente da questioni di marketing e dalla presenza nel mercato del Galaxy S5, un dispositivo superiore all'Alpha per alcune caratteristiche e inferiore per altre.

Ecco le caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy Alpha:

  • CPU Exynos 5 octa-core con 4 core a 1.8 Ghz e 4 a 1.3 Ghz
  • Display da 4.7″ HD (720p) Pentile
  • 2 GB di memoria RAM e 32 GB di storage non espandibili
  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel e anteriore da 2.1 megapixel
  • Sensore per il rilevamento del battito cardiaco
  • Sistema operativo Android 4.4.4 KitKat
  • Batteria da 1860 mAh

Da lodare invece la leggerezza e lo spessore dello smartphone, che nonostante la struttura in alluminio (presente esternamente solo nella cornice) pesa solo 115 grammi ed è spesso 6,7 millimetri (ancor meno dell'iPhone 6).

Samsung interromperà la produzione del Galaxy Alpha
Samsung interromperà la produzione del Galaxy Alpha
Samsung Galaxy A5, Galaxy Alpha e Galaxy A3 a confronto
Samsung Galaxy A5, Galaxy Alpha e Galaxy A3 a confronto
Samsung Galaxy Alpha, nuove foto dello smartphone in alluminio anti iPhone 6
Samsung Galaxy Alpha, nuove foto dello smartphone in alluminio anti iPhone 6
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni