22 Aprile 2011
11:05

Sergey Brin ha un account segreto su Facebook

Sergey Brin, cofondatore di Google, insieme a Larry Page, ha un account Facebook, ma che tiene segreto.
A cura di Giovanna Di Troia

Secondo rumors provenienti dal web il russo Sergey Brin, cofondatore di Google, insieme a Larry Page, ha un account Facebook che tiene segreto e chiuso alla lettura dall'esterno.

Oltre a un account ufficiale su Facebook registrato proprio con il suo nome, Sergey Brin ha anche un altro account, ma questo corrisponderebbe al nome "Sergey Sergey". L'account in questione non presenterebbe alcuna foto, ma elencherebbe tra le sue reti Google ed “alma mater Stanford University”, mentre il browser Chrome apparirebbe come il solo suo "interesse pubblico".

Ovviamente l’elenco degli amici di Sergey Brin è privato, non permettee quindi di far vedere alle altre persone la sua rete di amicizie, né di vedere gli amici in comune. Comunque si è riuscito a scovare che tra i suoi “amici” di Facebook ci sono molti nomi di spicco, tra questi Bret Taylor, chief technology officer di Facebook; un ex product manager di Google e Chris Sacca, un investitore tech che Google ha utilizzato per alcune iniziative speciali, oltre ad una serie di personalità che gravitano intorno all’azienda che ha il proprio quartier generale a Mountain View in California, nel cosiddetto Googleplex.

Ma perché il cofondatore del famoso motore di ricerca è così reticente ad avere un account su Facebook?  Una “scusante” potrebbe essere che Sergey Brin, a cui recentemente, nella riorganizzazione dei vertici di Google, sono stati affidati i prodotti strategici ed i nuovi progetti dell’azienda, abbia iniziato una sorta di analisi più approfondita di Facebook per poter meglio comprendere come riuscire a combattere il social nemico.

Yahoo login possibile anche da account Facebook e Google
Yahoo login possibile anche da account Facebook e Google
Facebook rivela i segreti dei suoi data center
Facebook rivela i segreti dei suoi data center
Larry Page nuovo CEO di Google, Schmidt resta presidente esecutivo
Larry Page nuovo CEO di Google, Schmidt resta presidente esecutivo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni