20 Maggio 2016
12:12

Social network, ecco il trucco per scoprire quanto tempo ci rubano

Su iPhone e iPad è presente un menu totalmente estraneo ai singoli social che però mostra il tempo esatto passato con l’applicazione aperta e, di conseguenza, può fornirci un valore estremamente preciso riguardo alla nostra “dipendenza” dai social.
A cura di Marco Paretti

Ci sono due costanti nell'attuale mondo connesso: il tempo speso sul nostro smartphone e il tempo passato a scorrere le infinite pagine dei social network. Questi due fenomeni hanno generato un trend ormai impossibile da ignorare, cioè quello che ha portato ad un evidente spostamento dell'equilibrio tra la fruizione dei social su desktop e quella su smartphone, con una forte propensione per quest'ultima. Per questo si può scoprire facilmente quanto tempo passiamo a scorrere il News Feed di Facebook grazie ad un trucco che sfrutta una funzionalità di iOS 9.

Su iPhone e iPad, infatti, è presente un menu totalmente estraneo ai singoli social che però mostra il tempo esatto passato con l'applicazione aperta e, di conseguenza, può fornirci un valore estremamente preciso riguardo alla nostra "dipendenza" dai social. Il segreto risiede nel menu dedicato al consumo della batteria presente negli smartphone della mela: per accedervi dovrete recarvi nelle Impostazioni e selezionare la voce Batteria. A questo punto si caricherà un elenco delle applicazioni che hanno utilizzato più batteria nel corso delle ultime 24 ore e dell'ultima settimana.

La schermata iniziale vi mostrerà semplicemente le percentuali – Facebook e Messenger saranno probabilmente ai primi posti – ma premendo sull'icona raffigurante l'orologio potrete accedere al registro dei minuti di utilizzo delle applicazioni. Due sono i valori principali: l'attività dell'app su schermo e quella in background. Quest'ultima ha un valore relativo in questo frangente – è molto interessante, però, nel caso di Spotify, generalmente utilizzata in background – mentre l'altra indica di fatto quanto abbiamo utilizzato ogni singola applicazione nel corso delle ultime 24 ore e degli ultimi 7 giorni. Insomma, con questo piccolo trucco avete modo di valutare se la vostra è una vera e propria dipendenza da social e dalle app in generale – e scoprire quale usate più spesso – o se ricadete ancora nella media. Ovviamente non viene calcolato il tempo passato sul social da PC, quindi questa valutazione ha senso se siete soliti navigare sul portale dall'applicazione.

Per fare un paragone, un recente studio ha indicato che ogni giorno passiamo 50 minuti della nostra vita su Facebook. Vi sembra un lasso di tempo tutto sommato limitato? Pensateci bene: abbiamo a nostra disposizione 24 ore al giorno ma dormiamo mediamente 8 ore, quindi 1/16 della nostra giornata è passato a navigare all'interno del social network di Zuckerberg. Facebook si prende così il secondo posto delle attività di svago che ci rubano più tempo, dopo la televisione (2,8 ore) ma prima della lettura (19 minuti), dell'esercizio fisico (17 minuti) e degli eventi sociali (4 minuti).

#FacebookDown, il social network non funziona
#FacebookDown, il social network non funziona
Waffle, il nuovo social network di Samsung
Waffle, il nuovo social network di Samsung
#TwitterDown, problemi di connessione: il social network non carica le immagini
#TwitterDown, problemi di connessione: il social network non carica le immagini
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni