Opinioni
13 Dicembre 2017
12:10

Storyboard, l’app di Google che converte i video in fumetti con l’intelligenza artificiale

Utilizzando un algoritmo basato sull’intelligenza artificiale, l’app di Google è in grado di riconoscere i soggetti inquadrati nei video ed inserire i frame più rilevanti in un’immagine statica con lo stile di un fumetto.
A cura di Dario Caliendo

Ecco la nostra video guida su Storyboard, l'app di Google che converte i video in fumetti con l'intelligenza artificiale. Google ha dato il via alla sperimentazione delle nuove tecnologie che sfruttano l'intelligenza artificiale per migliorare la fotografia mobile ed ha lanciato tre nuove applicazioni che integrano questa nuova tecnologia, definita il futuro del mondo dei dispositivi mobili. Nello specifico, l'applicazione della quale parleremo in questa video guida utilizza un particolare algoritmo con il quale effettuerà una stilizzazione dei video e ne riconoscerà i soggetti inquadrati, per poi catturarne alcuni frame statici e inserirli in un'immagine con lo stile di un fumetto: si chiama Storyboard ed anche se non è ancora perfetta, utilizzarla è veramente un piacere.

Se quindi anche voi siete incuriositi da questa novità e volete capire come funziona Storyboard, l'app di Google che converte i video in fumetti con l'intelligenza artificiale, prendetevi due minuti di tempo e seguite questa video guida: imparerete ad apprezzare le potenzialità dell'intelligenza artificiale!

Attualmente Storyboard, l'app di Google che converte i video in fumetti con l'intelligenza artificiale, è disponibile esclusivamente per Android ed è possibile scaricarla del tutto gratuitamente tramite il Play Store, anche in Italia. Una volta scaricata l'app gratis Android, esclusivamente al primo avvio sarà necessario concederle tutti i permessi necessari per leggere e scrivere sul rullino fotografico ed il gioco sarà praticamente fatto.

Tutto quello che rimane da fare per utilizzare Storyboard, l'app di Google che converte i video in fumetti con l'intelligenza artificiale, è aprire uno dei video memorizzati nello smartphone e il sistema inizierà un'analisi piuttosto veloce del filmato: dopo qualche istante tutti i frame più rilevanti verranno inseriti in un fumetto, che potrete modificare nello stile effettuando uno swipe verticale.

Gli stili sono molteplici e una volta scelto quello che più rappresenta l'oggetto del video scelto, potrete salvare il risultato nel rullino fotografico effettuando un tap in una zona qualsiasi dello schermo e selezionando la voce "Save".

Selfissimo: come funziona l'app di Google per i selfie con l'intelligenza artificiale
Selfissimo: come funziona l'app di Google per i selfie con l'intelligenza artificiale
Con Selfissimo di Google puoi scattare i selfie sfruttando l'intelligenza artificiale
Con Selfissimo di Google puoi scattare i selfie sfruttando l'intelligenza artificiale
40.137 di Tecnologia Fanpage
L'intelligenza artificiale di Google rileva problemi al cuore guardandoti negli occhi
L'intelligenza artificiale di Google rileva problemi al cuore guardandoti negli occhi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni