1 Luglio 2021
12:59

Trapelano le prime informazioni sul prossimo Call of Duty: ecco il nome in codice

Tramite i tweet di Tom Handerson, che è un noto leaker del panorama videoludico, si sa che sulla piattaforma di Activision-Blizzard chiamata Battle.net vi è una serie di file legata a un certo “Call of Duty Slipstream”. Nonostante non si abbiano certezze, il publisher ha confermato il rilascio di un nuovo capitolo della serie entro la fine del 2021.
A cura di Lorena Rao

Mentre Call of Duty: Black Ops Cold War e Warzone si ritrovano nel pieno della Stagione 4, si comincia a parlare di un nuovo capitolo di Call of Duty. Tramite i tweet di Tom Handerson, che è un noto leaker del panorama videoludico, si sa che sulla piattaforma di Activision-Blizzard chiamata Battle.net vi è una serie di file legata a un certo "Call of Duty Slipstream". Ma Handerson non è l'unico a sottolineare questo episodio: anche Helba, del sito BlizzTrack, ha notato che i file di Slipstream vengono aggiornati su base quotidiana. Le ragioni per cui tali file sono reperibili su Battle.net derivano probabilmente dalla situazione dovuta alla pandemia. Costretti a lavorare da casa, sviluppatori e sviluppatrici usano modi alternativi per distribuire le build di gioco tra vari membri del team e tester.

In questi casi, a volte ci si riferisce al titolo come "Fore", cioè prua, altre volte direttamente come "COD2021". Difficile dunque prevedere il nome ufficiale del nuovo capitolo di Call of Duty, dato che Slipstream e Fore possono essere semplicemente dei nomi in codice. In ogni caso, sempre grazie ai tweet di Handerson, è possibile tenere traccia dei file su Battle.net. Ulteriori informazioni possono inoltre essere reperite da specifici dettagli: in base al logo diffuso dal leaker, è evidente il richiamo all'estetica della Seconda guerra mondiale, uno dei conflitti più trattati all'interno della serie di Activision, a partire dai primi tre capitoli sino ad arrivare al più recente Call of Duty: World War II del 2017.

Nonostante non si abbiano certezze attorno a Call of Duty Slipstream, Activision ha confermato il rilascio  di un nuovo capitolo della serie entro la fine del 2021. Del resto, lo sviluppo è sulla buona strada in base alle dichiarazioni del publisher. Non resta dunque che attendere nuove comunicazioni ufficiali per avere un'idea concreta del nuovo Call of Duty Slipstream, atteso probabilmente per novembre 2021.

Call of Duty: Modern Warfare 2 arriverà nel 2022, secondo i rumor
Call of Duty: Modern Warfare 2 arriverà nel 2022, secondo i rumor
Verdansk distrutta e server down: cosa è successo in Call of Duty Warzone
Verdansk distrutta e server down: cosa è successo in Call of Duty Warzone
Call of Duty: Vanguard, la Storia vera è un’altra cosa
Call of Duty: Vanguard, la Storia vera è un’altra cosa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni