La possibilità di programmare l'invio di messaggi su WhastApp è un'opzione che sempre più utenti richiedono, ma che non è stata mai implementata dall'applicazione per i messaggi gratuiti. Certo, in alcuni casi Facebook permette la programmazione dei post nel social network, ma evidentemente gli sviluppatori di WhatsApp non credono che quella della programmazione dei messaggi sia una funzione da aggiungere all'applicazione, neppure con i futuri aggiornamenti nei quali verranno introdotti il tema scuro e i messaggi che si autodistruggono.

Fortunatamente però, a soddisfare queste necessità ci pensano le applicazioni di terze parti, installabili esternamente a WhatsApp e che ne aumentano le potenzialità. Ed è proprio il caso della procedura con la quale programmare i messaggi di WhatsApp: nonostante non sia una funzione "ufficiale", è possibile farlo scaricando un'app gratuita disponibile però solo su Android.

Programmare i messaggi su WhatsApp

Nata con lo scopo di semplificare la vita ai social media manager, l'applicazione con la quale si potranno programmare i messaggi su WhatsApp per Android si chiama SKEDit e grazie ad un'interfaccia grafica studiata a pennello, è estremamente semplice da utilizzare.

programmare invio messaggi whatsapp

Per programmare i messaggi su WhatsApp utilizzando SKEDIt, sarà prima di tutto necessario scaricare l'app gratis dal PlayStore, per poi effettuare una registrazione possibile anche utilizzando le proprie credenziali di Facebook. Effettuata la registrazione, sarà necessario selezionare WhatsApp tra i servizi disponibili e procedere con la configurazione guidata attraverso, la quale bisognerà concedere all'applicazione tutti i permessi necessari per il suo corretto funzionamento.

programmare invio messaggi whatsapp

A questo punto il gioco è fatto. Per programmare un messaggio su WhatsApp basterà a questo punto selezionare il contatto a cui inviarlo, scrivere il testo e scegliere una data e un'ora di invio tramite il menu a tendina posizionato sotto lo spazio in cui è stato scritto il testo, che potrà essere arricchito anche da un allegato.

L'applicazione inizierà così a funzionare in background, parallelamente a WhatsApp e giunta l'ora programmata per l'invio, effettuerà la procedura automaticamente e in maniera totalmente sicura.

Programmare i messaggi su WhatsApp per iPhone

Date le forti restrizioni di iOS, ad oggi non esiste alcuna alternativa valida e funzionante per la programmazione dei messaggi su WhatsApp per iPhone. In realtà, nell'App Store sono disponibili da tempo numerose app che si spacciano in grado di effettuare questa particolare operazione, ma in realtà non funzionano mai come dovrebbero e visto che, nella maggior parte dei casi, si tratta di applicazioni a pagamento, il nostro consiglio è quello di diffidare totalmente da queste applicazioni.

L'unica alternativa per pianificare i messaggi su WhatsApp per iPhone è possibile con il jailbreak, una particolare pratica con la quale si effettua una sorta di sblocco dello smartphone di Apple, ma che vi sconsigliamo vivamente di portare a termine dati i rischi per la sicurezza e l'immediata invalidazione della garanzia.

Qualora però, abbiate già effettuato il jailbreak sull'iPhone, per programmare i messaggi su WhatsApp sarà necessario scaricare un software chiamato Scheduler for WhatsApp. Ma, ripetiamo, la procedura di jailbreak non solo è pericolosa perché mette a rischio il funzionamento dello smartphone, ma invalida immediatamente la garanzia.